Connettiti con noi

Life style

Noleggio auto con carta prepagata

Pubblicato

il

noleggio auto: arriva il bonus

Oggi esiste un nuovo modo per riuscire ad avere un noleggio senza carta di credito che consente a tutti, proprio a tutti gli utenti, di avere questo servizio in qualsiasi momento. Potrebbe succedere che ci siano degli imprevisti come un danno della propria vettura, uno sciopero di taxi o di altri mezzi di trasporto pubblico, ci sono turisti che ne hanno bisogno perché “estendono” la loro vacanza.

Solo questi sono dei casi che ci portano ad avere bisogno di un noleggio auto, ma purtroppo non è più possibile pagare in contanti. Se poi si ha bisogno di un lungo noleggio, allora è necessario che ci siano dei pagamenti tracciabili.

Alcune ditte di noleggio hanno deciso di proporre, per aiutare e avvantaggiare i cittadini, un servizio che si chiama Noleggio auto con carta prepagata. Questo permette di avere una maggiore platea di utenti e a trarne beneficio sono perfino i turisti stranieri che spesso hanno dei gravi problemi con le carte di credito che non valgono in Italia.

In realtà è un problema noto che però viene risolto in modo semplice e facile. Avendo una carta prepagata, che si acquista ad appena 5 euro in qualsiasi posta, si potrà ricaricare tutto il denaro che si vuole e usarlo come metodo tracciabile per l’acquisto di servizi. Tra questi ritroviamo proprio il noleggio.

Fai queste domande per il tuo noleggio

Dobbiamo però fare delle premesse e anche delle specificazioni. Non è che la carta prepagata vale al pari di una carta di credito perché sono due cose totalmente diverse. La prima è una carta dove il proprietario andrà a versare e caricare di denaro proprio, quindi la banca non va a coprire eventuali debiti che si fanno. Una volta che essa è scarica o vuota, semplicemente ci sono zero euro da usare.

La carta di credito invece ha un garante, cioè la banca. In caso essa è a zero, ma arrivano delle spese o richieste di denaro per il pagamento di qualche acquisto o servizio, la banca eroga comunque il denaro, ma poi il cliente lo dovrà restituire alla banca nei mesi avvenire.

Ecco quali sono le caratteristiche diverse. Il noleggio che avviene con una carta prepagata ha quindi delle diverse procedure o comunque delle diverse condizioni. Fate delle domande che siano chiare e che riguardano la cauzione, canoni aumentati oppure richiesta di stipula di assicurazioni.

Di solito le cauzioni sono molto più alte rispetto a quelle con le carte di credito, ma alla fine esse vengono richieste. Poche domande che vi mettono al sicuro.

Non far trovare scoperta la carta prepagata

Una cosa importante è quella di non far trovare la carta di credito a zero mentre si fa la stipula. Sarebbe un problema perché si perde la fiducia da parte della ditta di noleggio che andrebbe quindi a richiedere ulteriori credenziali. Per esempio vorrà poi un’assicurazione che è molto costosa e che non viene restituita come costo, anzi esso viene totalmente persa.

Dunque, in questo frangente, è preferibile che ci sia almeno una carta che abbia del denaro già versato.

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy