Connettiti con noi

Life style

Operazioni di pulizia olimpia splendid

Pubblicato

il

Ogni estate, quando le temperature sono incandescenti, c’è da dire che chiunque abbia inventato i condizionatori e i climatizzatori dovrebbe essere insignito del premio Nobel. Questa estate le temperature erano “infernali”. Il calore ha sfiorato punte di 40 gradi e tante persone in casa, come al lavoro, non hanno avuto malesseri proprio con l’uso di questi dispositivi.

Essi sono degli elettrodomestici che hanno bisogno di manutenzione e cura, ma soprattutto è necessario che ci sia una pulizia periodica. Le Operazioni di pulizia olimpia splendid sono da considerarsi le più semplici, perché alcuni componenti, che si sporcano facilmente, si smontano da soli si puliscono. Poi altri interventi più complessi hanno bisogno di un sostegno da parte di professionisti.

Vediamo quali sono i lavori di manutenzione che si devono fare perché, quando un condizionatore o un climatizzatore, viene pulito, elimina perfino alcuni problemi di funzionamento. Le polveri e le condense interne provocano non pochi problemi che si devono eliminare per evitare di avere dei fastidi in fase di utilizzo.

Come pulire un condizionatore splendid

Le pulizie più importanti sono quelle dei filtri che devono avvenire almeno una volta all’anno, quando si parla di impianti che sono presenti all’interno di case, e una volta ogni 6 mesi quando si parla di ambienti di lavoro.

I condizionatori funzionano in modo semplice. Essi prendono l’aria dall’esterno o dall’interno degli ambienti dove sono posizionati, per poi raffrescarla oppure riscaldarla in modo che ci sia una modifica delle temperature interne. Però l’aria è ricca anzi ricchissima di polveri che purtroppo si depositano in questi split e sostano all’interno dei filtri. Quando essi vengono usati si rischia di arrivare perfino a mezzo chilo di polvere all’anno. Dunque pensate a quello che respirate quando ci sono dei filtri sporchi perché, ad un certo punto, essa viene rimessa in circolo dal getto d’aria.

Anzi possiamo dire che proprio i condizionatori sporchi, rischiano di provocare delle forti allergie o attacchi d’asma. Dunque non ci si deve mai dimenticare di pulire i filtri dei condizionatori, perfino se essi appartengono ad un brand famoso come la olimpia splendid.

Sanificazioni e pulizia olimpia splendid

Il secondo lavoro che è molto importante, a livello di pulizia, che avviene solo con dei professionisti è quello che riguarda la sanificazione. I condizionatori, a causa di condense e dei batteri che si infilano al suo interno, potrebbe sviluppare dei virus pericolosi, come la salmonella. Questo vuol dire che le persone rischiano di ammalarsi seriamente.

Negli ambienti di lavoro oggi si usa far fare una sanificazione di condizionatori e climatizzatori, almeno 2 volte all’anno. Specialmente se si usano tanto oppure si accendono dopo tanto tempo. Tra l’altro grazie a questo intervento è stato possibile addirittura avere una riduzione dei problemi di contagio da Corona Virus.

Ricordiamo che la sanificazione consente di avere una buona qualità dell’aria e una maggiore presenza di ossigeno. Dunque è un lavoro che si dovrebbe far fare poiché è realmente importante.

Queste pulizie riducono le erosioni e i problemi che si hanno all’interno del meccanismo dei condizionatori e climatizzatori, limitando perfino le usure.

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy