Connettiti con noi

Life style

Pasqua 2022, i messaggi di auguri e le frasi di Papa Francesco

Pubblicato

il

Papa Francesco e la benedizione di Pasqua

Finalmente la Pasqua targata 2022 è arrivata! Questa celebrazione non è solo un momento dopo poter gustare delle leccornie impareggiabili ma rappresenta anche una festività religiosa estremamente sentita. Simbolo della Risurrezione di Gesù, il giorno di Pasqua ci spinge anche a riflettere su noi stessi e quindi ad andare un po’ più a fondo nel nostro animo. 

Alla luce di ciò, in quest’articolo abbiamo pensato per voi a tutta una serie di frasi e di messaggi d’auguri pronunciati direttamente da Papa Francesco. Un augurio speciale e significativo che toccherà davvero il cuore di chi lo riceverà.

Leggi anche: Meteo a Pasqua e Pasquetta 2022 in Italia: che tempo farà domenica 17 e lunedì 18 aprile in Italia

Buona Pasqua: i messaggi di auguri del Santo Padre

  • La Pasqua è la festa più importante della nostra fede, perché è la festa della nostra salvezza, la festa dell’amore di Dio per noi che celebra un grande unico mistero: la morte e la resurrezione del Signore Gesù.
  • Con Gesù Cristo che è risorto l’amore ha sconfitto l’odio, la vita ha vinto l’amore, la luce ha scacciato le tenebre.
  • Oggi risuona l’annuncio più bello: “Il Signore è veramente risorto, come aveva predetto”. Buona Pasqua a tutti. 
  • Ritornare a un amore vivo col Signore è essenziale, altrimenti si ha una fede da museo, non la fede pasquale. Ma Gesù non è un personaggio del passato, è una persona vivente oggi; non si conosce sui libri di storia, s’incontra nella vita.
  • Non si può vivere la Pasqua senza entrare nel mistero. Per entrare nel mistero ci vuole umiltà.
  • Ecco che cos’è la Pasqua: è l’esodo, il passaggio dell’uomo dalla schiavitù del peccato, dal male alla libertà dell’amore, del bene. Perché Dio è vita, solo vita e la sua gloria siamo noi: l’uomo vivente.
  • Che cosa significa Gesù è risorto? significa che l’amore di Dio è più forte del male e della stessa morte; significa che l’amore di Dio può trasformare la nostra vita, far fiorire quelle zone di deserto che ci sono nel nostro cuore.
  • La fede nella risurrezione di Gesù e la speranza che egli ci ha portato è il dopo più bello che il cristiano può e deve offrire ai fratelli. A tutti e a ciascuno, dunque, non stanchiamoci di ripetere: Cristo è risorto! 
  • Lasciamo che lo stupore gioioso della domenica di Pasqua si irradi nei pensieri, negli sguardi, negli atteggiamenti, nei gesti e nelle parole.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy