Connettiti con noi

Life style

Prefabbricati: le case in legno si confermano tra le più ambite

Pubblicato

il

case prefabbricate in legno

Le case prefabbricate in legno sono sempre più richieste dagli italiani, un’alternativa abitativa particolarmente gettonata da famiglie e imprese.

Secondo l’ultimo report di ASSOLEGNO, il mercato della bioedilizia è diffuso soprattutto al Nord Italia, in regioni come Lombardia, Trentino Alto Adige e Veneto, ma si sta espandendo anche al Centro e Sud, in particolare nelle aree dell’Emilia Romagna, delle Marche e dell’Umbria.

I motivi legati alla crescita di questo fenomeno sono molteplici e vanno dalla ricerca di soluzioni abitative più ecologiche ed economiche fino ad arrivare agli elevati standard in termini di comfort, benessere termico e qualità offerti dalle case in legno prefabbricate abitabili.

Si tratta di un mercato molto dinamico, con la presenza di imprese specializzate che offrono prodotti di qualità, durevoli e personalizzabili in base alle proprie esigenze abitative.

Abitazioni prefabbricate in legno: i vantaggi economici e ambientali

Una casa prefabbricata in legno offre diversi benefici economici e ambientali, a partire dal risparmio sull’investimento iniziale rispetto a un’abitazione classica, fino a quello a livello energetico.

Naturalmente, è importante rivolgersi ad aziende costruttrici di riferimento del settore, come per esempio Caleba, che realizza case prefabbricate in legno con un elevato isolamento termico, mettendo a disposizione anche l’opportunità di richiedere la dotazione di un cappotto esterno in fibra di legno.

Inoltre, Caleba è l’unica impresa in Italia a proporre case in legno costruite con materiali naturali e innovativi, con la possibilità di acquistare una struttura ad alta efficienza energetica che non richiede ulteriori interventi, perfettamente a norma di legge.

Ciò permette di usufruire di una casa prefabbricata in legno ecosostenibile, con la quale diminuire l’impronta ambientale e ridurre i costi di mantenimento legati all’energia elettrica e al gas. Allo stesso tempo, queste strutture sono anche resistenti agli agenti atmosferici e durevoli, basta realizzare gli interventi di manutenzione ordinaria necessari per beneficiare di un’abitazione in grado di durare a lungo nel tempo, senza compromettere la bellezza estetica e le prestazioni energetiche.

Al contempo, una casa in legno prefabbricata può essere consegnata in tempi ridotti, soprattutto in confronto alle costruzioni edilizi tradizionali. Ciò si traduce in un minore stress nella gestione del progetto, per passare dal modello al montaggio in poco tempo grazie a pareti realizzate in fabbrica e già pronte da installare.

Ovviamente, la casa in legno può essere personalizzata a proprio piacimento, un punto di forza di questa soluzione abitativa che fornisce un’ampia libertà di scelta a livello progettuale.

Come arredare una casa in legno prefabbricata

Oltre a rappresentare una soluzione ecologica e sostenibile, una casa prefabbricata in legno può essere arredata in modo originale e personale, senza nessun tipo di limitazione rispetto a un’abitazione tradizionale. In particolare, questo tipo di costruzioni si adattano a vari stili abitativi, con la possibilità di scegliere un arredamento dal design moderno, contemporaneo, minimalista, industriale o rustico.

Per garantire la massima sostenibilità anche all’interno dell’abitazione è possibile optare per un arredamento eco-friendly, prestando attenzione alla scelta di materiali naturali come il legno certificato FSC, ovvero proveniente da foreste gestite in modo responsabile e sostenibile. Si possono anche utilizzare arredi realizzati in bambù, in alluminio o in plastiche riciclate, integrando laddove possibile degli elementi di recupero e riuso secondo i principi dell’economia circolare.

Per valorizzare gli spazi interni è preferibile sfruttare appieno la luce naturale del sole, un approccio che consente non solo di rendere l’ambiente più confortevole e accogliente, ma anche di ridurre i costi per il riscaldamento in inverno. Una soluzione ottimale per arredare una casa prefabbricata in legno è rappresentata anche dalle piante da interno, in questo modo è possibile creare un legame tra l’interno e l’esterno dell’abitazione migliorando anche la qualità abitativa degli spazi indoor.

Naturalmente, non bisogna sottovalutare l’importanza della funzionalità degli ambienti interni, cercando di ridurre l’ingombro e massimizzando ogni spazio per migliorare il comfort generale della casa prefabbricata in legno.

Infine, è importante dare un tocco personale allo stile dell’abitazione, scegliendo con accuratezza complementi d’arredo adatti alle proprie esigenze e in grado di dare un aspetto distintivo agli interni della casa in legno.

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy