Home News Cronaca Nettuno, si spaccia per il nipote: due anziani gli consegnano 3.500 euro

Nettuno, si spaccia per il nipote: due anziani gli consegnano 3.500 euro

TRUFFA AI DANNI DI UNA COPPIA DI ANZIANI

Truffa ai danni di due anziani di Nettuno che sono stati raggirati da un ragazzo giovanissimo nei giorni scorsi. La truffa messa in piedi stavolta ha fruttato un bottino cospicuo, circa 3.500 euro che la coppia è stata costretta a prelevare e a consegnare ad un finto corriere; a convincerli, non senza resistenza, ci è voluta tutta la caparbietà dei truffatori i quali hanno tempestato di chiamate gli anziani per convincerli a racimolare la somma richiesta spacciandosi per il nipote.

Lo stratagemma? Come riportato da Latina Oggi l’esca è stata un regalo per il padre e la madre di cui ovviamente i genitori non avrebbero dovuto sapere nulla.

Nonostante le rimostranze della coppia di anziani – i due hanno provato, senza riuscirci purtroppo, a contattare sia la figlia che lo stesso nipote (quello vero) insospettiti dall’esosa richiesta – alla fine i truffatori, probabilmente a causa della loro insistenza, li hanno convinti ad andare a prelevare il denaro; dopodiché è avvenuto lo scambio: il corriere fasullo che effettivamente si presenta alla porta per consegnare due pacchi da pagare e gli anziani che gli consegnano il denaro. 

Non ci è voluto poi molto alla coppia, che già nutriva dubbi, per capire che era finita nella trappola architettata dai malviventi.

Immediata è scattata quindi la denuncia con gli anziani che sono riusciti a fornire anche il numero di targa del motorino usato dal corriere.