Home Anzio Anzio, Aprilia e Nettuno: approvato il progetto della pista ciclabile

Anzio, Aprilia e Nettuno: approvato il progetto della pista ciclabile

E’ stato approvato il progetto per la pista ciclabile che collegherà Aprilia, Anzio e Nettuno. Lo ha fatto sapere il Comune di Anzio attraverso la seguente nota stampa:

“La Giunta De Angelis ha approvato la delibera, con la relativa progettazione, per la realizzazione di una pista ciclabile di collegamento tra le Città di Anzio, Aprilia e Nettuno. L’Assessore Ranucci: “Si tratta di un progetto importante, approvato in tempi record grazie al buon lavoro del nostro Ufficio Tecnico”

La Giunta Comunale di Anzio, su proposta dell’Assessore ai lavori pubblici Giuseppe Ranucci, nella giornata di ieri, ha approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica per la realizzazione di un percorso ciclabile di collegamento tra le Città di Aprilia, Anzio e Nettuno. Sulla manifestazione d’interesse a partecipare all’avviso regionale, nei giorni scorsi, il Sindaco di Anzio, Candido De Angelis, insieme al Sindaco di Aprilia, Antonio Terra ed al Commissario Straordinario di Nettuno, Bruno Strati, aveva sottoscritto uno specifico protocollo d’intesa. Il progetto di fattibilità, riferito al tratto di pertinenza della Città di Anzio, pari a circa quattro km, prevede un eventuale investimento pari a un milione e mezzo di euro (il 90% con richiesta di finanziamento regionale e il restante 10% a carico del Comune).

“Ringrazio il Consigliere Comunale, Angelo Mercuri, – afferma l’Assessore ai lavori pubblici, Giuseppe Ranucci – per il positivo contributo prestato e il nostro Ufficio Tecnico che, in tempi record, attuando il nostro indirizzo politico, ci ha messo nelle condizioni di approvare la delibera di questo importante progetto, con il quale parteciperemo all’avviso regionale, in sinergia con i Comuni di Aprilia e Nettuno”.

Nel progetto, presso la stazione ferroviaria di Padiglione, è stato previsto un moderno sistema di videosorveglianza ed un area con rastrelliere per il deposito delle bici, con specifiche colonnine per la ricarica elettrica.   

“La realizzazione di un percorso ciclabile di connessione tra Aprilia, Anzio e Nettuno – è riportato nella delibera approvata dalla Giunta De Angelis –    rappresenta una positiva opportunità di sviluppo locale, in grado non solo di valorizzare il patrimonio naturale ed ambientale esistente ma anche di accrescere l’appetibilità turistica del territorio, garantendo alla Città di Anzio anche il collegamento tra la Stazione Ferroviaria di Padiglione con la costa”.

I tre Comuni, infatti, con la sottoscrizione del documento dei giorni scorsi, si erano  impegnati a partecipare all’avviso regionale per la manifestazione d’interesse finalizzata alla realizzazione di piste ciclabili, per un collegamento intercomunale mediante la realizzazione del percorso lungo la strada statale Nettunense.”