Home Anzio Anzio, cane chiuso in un balcone da mesi: paura per la notte...

Anzio, cane chiuso in un balcone da mesi: paura per la notte di Capodanno

E’ un tam tam mediatico, quello che stanno facendo in questi giorni numerosi animalisti di Anzio, che cercano di porre l’attenzione sulle condizioni in cui vive un cane, costretto a stare da mesi su un balconcino.

“Siamo in zona quartiere Europa – si legge in uno dei post pubblicati su Facebook – e quello che riuscite ad intravedere dalle foto è un povero cane chiuso da mesi in quel buco di terrazzo, dove se esiste un padrone non sembra curarsene affatto”.

“Una mia amica che abita di fronte – scrive l’autrice del video e delle foto – mi ha spiegato che da questa estate sta lì senza riparo alcuno, senza cibo (glielo passano i vicini di casa) in condizioni di evidente malnutrimento e stato di nervosismo (va su e giù). Stasera è capodanno e i botti lo uccideranno se non interviene qualcuno. Faccio appello nuovamente a tutte le autorità a cui ho mandato le email: che facciano presto qualcosa. Aiutatelo”.

Gepostet von Cristina Casella am Sonntag, 30. Dezember 2018

AGGIORNAMENTO ORE 12:30

Il cane, un pastore tedesco impaurito e leggermente denutrito, è stato liberato e preso in consegna tempornea da una volontaria animalista.