Connettiti con noi

Anzio

Anzio, crack e “coca” in casa, scatta il blitz dei Carabinieri: in due finiscono in manette

Pubblicato

il

Roma, furto in tabaccheria: malviventi scappano con sigarette e Grattaevinci

Numerose dosi di crack e di cocaina già pronte per essere messe sul mercato, elevate somme di denaro contante e tutto il materiale utile alla preparazione e confezionamento dello stupefacente. E’ questo quello che hanno trovato nella serata di ieri i Carabinieri della Stazione di Lavinio Lido di Enea, che nell’ambito di una serie di controlli antidroga e al termine dei servizi di osservazione, hanno effettuato una perquisizione domiciliare presso l’abitazione dei sospettati, a Lavinio.  Sospettati che poi sono stati arrestati dai militari della Compagnia di Anzio: si tratta di due soggetti originari di Roma e residenti ad Anzio, classe 71 e 86, con numerosi precedenti di polizia.

Anzio, crack e cocaina in casa

L’esito della perquisizione è stato favorevole, in quanto all’interno delle case sono state trovate numerose dosi di crack e di cocaina, già confezionate e pronte per essere messe sul mercato, oltre ad elevate somme di denaro contante e tutto il materiale utile alla preparazione e confezionamento dello stupefacente. A casa di uno dei due sono inoltre stati trovati 10 proiettili di diversi calibri. Gli arresti sono stati convalidati e il Gip di Velletri ha disposto la misura cautelare degli arresti domiciliari per entrambi.


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it