Home Anzio Anzio, Ospedali Riuniti. In arrivo la centralina dell’Utic, novità per i bambini...

Anzio, Ospedali Riuniti. In arrivo la centralina dell’Utic, novità per i bambini autistici e tante donazioni

Abbiamo raccolto attraverso alcune fonti i dati reali sugli Ospedali riuniti di Anzio-Nettuno, per dare una corretta informazione agli utenti del presidio sanitario. Il reparto Utic non funziona a causa di un guasto alla centralina di monitoraggio, della terapia intensiva. Un malfunzionamento non riparabile, quindi l’azienda, ne ha acquisito una nuova che arriverà a luglio. Un altro dato importante è la mancanza di pediatri. C’è molta richiesta in tutta Italia ma sono pochissimi i medici specializzati, ad accettare i posti in provincia. La maggior parte accetta gli incarichi a Roma. Per potenziare gli internisti, è stato aperta una mobilità ed il bando andrà in pubblicazione tra qualche giorno sulla Gazzetta Ufficiale. Il reparto Ginecologia, dispone di 13 letti che non vengono mai usati tutti, tre medici ed un ausiliare. Le nascite sono calate da 700 a 400. Medicina invece dispone solo di 25 letti, ma questo è anche dovuto alla struttura che è datata. Il reparto chirurgia, sta acquisendo nuove apparecchiature previste per ottobre. In arrivo due giovani chirurghi specializzati in laboroscopia, che daranno la possibilità di effettuare interventi meno invasivi. Altra grande novità è il Day Hospital, per i bambini affetti da autismo. Ed inoltre per concludere un altro dato, forse il più importante è l’amore che i cittadini hanno per l’ospedale. Sono moltissime le donazioni che arrivano, l’ultima di 6000 euro. La solidarietà dei cittadini ancora una volta batte la burocrazia. Un plauso a loro.

LdB