Home Anzio Anzio, il ragazzo ritrovato morto sui binari si è suicidato

Anzio, il ragazzo ritrovato morto sui binari si è suicidato

L’Istituto di Tor Vergata di Roma, ha riconsegnato il corpo del ragazzo ritrovato senza vita sui binari della stazione di Anzio ai suoi famigliari. Secondo le ricostruzioni  e l’esame autoptico effettuato, l’uomo si é suicidato nel giorno di Pasquetta, lanciandosi nel vuoto dal ponte della stazione difronte la chiesa di Santa Teresa. Un gesto estremo, che ha tolto all’affetto dei suoi cari, questo giovane che spinto evidentemente da un malessere profondo ha messo fine alla sua vita. La redazione porge le più sentite condoglianze alla famiglia del ragazzo.