Home Anzio Anzio, non accettano il rimprovero di un poliziotto: scoppia la lite e...

Anzio, non accettano il rimprovero di un poliziotto: scoppia la lite e gli lanciano un petardo

Tutto è iniziato con una rissa sul lungomare, avvenuta tra quattro ragazzi romani, provenienti dal quartiere di Tor Bella Monaca. Tra le persone presenti, un poliziotto libero dal servizio, che li redarguisce. La rissa si trasforma: tutti contro il poliziotto. L’agente allora si qualifica come poliziotto, ma i giovani, invece di smetterla, non solo non accettano il rimprovero, ma gli lanciano un petardo, che scoppia sui piedi dell’uomo, ferendolo.

E’ successo oggi pomeriggio ad Anzio, lungo la Riviera Mallozzi. Il poliziotto ferito è stato soccorso e trasportato dai sanitari del 118 all’ospedale Riuniti di Anzio. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Anzio, gli agenti della Polizia di stato e della Guardia di Finanza. Le indagini sono a cura dei carabinieri, che hanno raccolto le testimonianze dei numerosi presenti, alcuni dei quali erano anche intervenuti per cercare di sedare la rissa. Dei partecipanti alla rissa sono stati fermati tre giovani, mentre il quarto è riuscito a farsi alla fuga. I tre sono stati portati in caserma per essere interrogati: la loro posizione è al vaglio degli inquirenti.