Connettiti con noi

Anzio

Anzio. Terrore in una villa, rapinatori armati sequestrano e rapinano intera famiglia: 3 feriti

Pubblicato

il

Incidente mortale a Roma

Momenti di terrore ieri sera a Anzio, dove intorno alle ore 20:00 una banda di rapinatori è entrata in una lussuosa villa in via Colle Cocchino e ha assaltato, aggredito, sequestrato e rapinato i padroni di casa, una famiglia di commercianti cinesi, titolari di un grosso esercizio commerciale di Anzio, e loro dipendenti. 

L’agguato e il sequestro

I rapinatori, 5 persone armate e con il volto coperto, erano riusciti ad entrare nella villa attraverso una finestra già da circa un’ora mezza prima del rientro a casa dei proprietari e avevano aggredito, legato e tenuti in una stanza un uomo ed una donna che prestavano servizio dal commerciante. Poi si erano nascosti in attesa che i padroni di casa facessero ritorno. Non appena il commerciante, insieme alla moglie, al figlio e a tre operai, è entrato in casa, i malviventi hanno aggredito le loro vittime e le hanno immobilizzate, minacciandole con un coltello.

Il ferimento di 3 persone

Durante le concitate fasi dell’aggressione, uno dei malviventi, armato di un grosso coltello, ha ferito tre degli ostaggi, ma una delle vittime è riuscita a prendere un cavatappi e a colpire uno dei banditi. A rimanere feriti il commerciante cinese, il figlio e uno dei dipendenti, colpiti sia con il coltello che con il calcio della pistola. Dopo aver portato via una borsa con all’interno l’incasso giornaliero del negozio e il mazzo delle chiavi del negozio stesso, i rapinatori sono fuggiti e le vittime sono riuscite a dare l’allarme.

L’intervento dei carabinieri

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Anzio, che hanno raccolto le testimonianze delle vittime ed effettuato i rilievi. Sul posto è stato rinvenuto il cavatappi con cui una delle vittime aveva colpito un rapinatore: essendoci delle tracce di sangue, si spera che si possa risalire a uno degli autori della feroce rapina. Sul posto anche i sanitari del 118, che hanno trasportato i tre feriti al pronto soccorso dell’ospedale di Anzio, dove sono stati giudicati guaribili con prognosi dai 5 e 7 giorni. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy