Home Anzio Coronavirus Anzio, stretta su chi viola le regole: in campo droni e...

Coronavirus Anzio, stretta su chi viola le regole: in campo droni e monitoraggio tecnologico

Prevenzione Covid-19: la Polizia Locale Città di Anzio avvia il monitoraggio dei casi positivi al virus, delle persone in quarantena e degli eventuali assembramenti, tramite sistema informatico. Da questo fine settimana il sorvolo di droni per il controllo della costa e del territorio

Nei prossimi giorni, ad Anzio, su indirizzo del Sindaco, Candido De Angelis, la Polizia Locale avvierà il monitoraggio, tramite un moderno sistema tecnologico, dei casi positivi al Covid-19, delle persone poste in quarantena per la prevenzione della diffusione del virus e di eventuali assembramenti presso i supermercati ed in altri luoghi sensibili del territorio. 

“Inoltre, da questo fine settimana, – afferma il Comandante della Polizia Locale, Antonio Arancio – sarà avviato il progetto di controllo della costa e dell’intero territorio comunale anche attraverso il sorvolo di droni, che si aggiungeranno ai varchi stradali, ai posti di blocco ed all’attività della nostra stazione mobile”.