Home Anzio False e-mail Enel, la truffa corre sul web: con un click svuotano...

False e-mail Enel, la truffa corre sul web: con un click svuotano il conto

“Dai conteggi effettuati, lei ha pagato più del dovuto, le spetta un rimborso”. Con questa frase accattivante, una sedicente agenzia incaricata da Enel sta inviando e-mail a ignari utenti che, attirati dall’idea di recuperare quanto versato in più, cliccano sul link indicato nella missiva, con il risultato di fornire i propri dati (necessari, secondo quanto indicato nella falsa e-mail di Enel Energia, per ottenere il dovuto rimborso) e di vedersi svuotare il conto bancario o quanto disponibile nella propria carta di credito.

La truffa è stata segnalata alle forze dell’ordine e all’Enel stessa, che ha fatto presente che nessuna delle proprie società o agenzie incaricate inviano e-mail in cui si richiedono dati personali o bancari.

Il link contenuto nell’e-mail indirizza infatti a un sito di phising che ruba l’identità dell’utente per poter accedere al suo conto e svuotarlo. 

Il consiglio è quindi di non cliccare mai su questo tipo di e-mail e di segnalare alle forze dell’ordine quanto accaduto: la cosa migliore è fare uno screenshot della mail per poter fornire tutti i dati agli agenti e poi cancellare dal proprio pc la mail truffaldina.