Connettiti con noi

Anzio

Follia ad Anzio: litiga con la compagna e la accoltella alla gola

L’uomo, al culmine di una lite, ha cercato di colpire la compagna alla gola: soltanto l’intervento della Polizia ha evitato il peggio

Pubblicato

il

polizia ambulanza

Un altro grave episodio di violenza tra le mura domestiche quello successo nelle scorse ore ad Anzio. Una donna ha rischiato di essere uccisa dopo che il compagno le ha sferrato una coltellata alla gola. E soltanto l’intervento della Polizia di Stato ha evitato il peggio.

Choc ad Anzio: donna accoltellata dal compagno

Il dramma è accaduto dopo una violente lite scoppiata tra la coppia. L’uomo, un 60enne italiano, durante il diverbio ha preso un coltello ed ha sferrato un fendente colpendo la donna sotto la gola. Quest’ultima, fortunatamente, stava già indietreggiando e quindi è riuscita ad evitare danni ben più gravi. 

L’arresto

Intervenuti prontamente sul posto i poliziotti sono riusciti a immobilizzare l’uomo. Inevitabile per lui l’arresto che è stato poi convalidato stamattina con il conseguente trasferimento in carcere a Frosinone. La donna è stata invece trasportata in Ospedale per le cure mediche del caso. Per l’uomo le accuse sono di maltrattamenti in famiglia e lesioni aggravate dall’uso del coltello, ma non è escluso che si possa parlare anche di tentato omicidio considerando le circostanze.

 

 

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy