Home Aprilia Aprilia, Elezioni 24 giugno 2018: Vulcano e il centro storico cittadino

Aprilia, Elezioni 24 giugno 2018: Vulcano e il centro storico cittadino

 

All’interno del programma di governo del centrodestra che sostiene il candidato sindaco Domenico Vulcano è assolutamente centrale il progetto di riqualificazione del centro urbano di Aprilia. Per anni l’amministrazione Terra ha promesso di riqualificarlo e renderlo più fruibile e funzionale ma nulla di tutto questo è stato fatto. Lo schieramento di centrodestra invece ha in mente un programma di interventi in grado di mettere d’accordo sia commercianti che residenti per fare del nostro centro il cuore pulsante della nostra città. Il gioiello dell’area urbana.

Per i commercianti – spiega il candidato sindaco Domenico Vulcano – stiamo pensando alla creazione di un vero centro commerciale naturale che possa aiutare le attività del centro sofferenti sia per la crisi economica sia per la mancanza di un piano amministrativo serio e razionale. Il piano di riqualificazione prevede interventi strutturali sulle illuminazioni, sui parcheggi e sul decoro. Aprilia deve avere finalmente un centro storico degno di questo nome, pulito e non abbandonato al degrado. In questi anni abbiamo dovuto fare i conti con strade dissestate a due passi dal centro, marciapiedi fatiscenti che si sono rivelati pericolosi per l’incolumità delle persone e con pali della pubblica illuminazione in pessime condizioni e che, più di una occasione, sono letteralmente caduti in strada rischiando di colpire auto e persone. Terra e la sua squadra al di là di annunci e qualche vaso sistemato nel centro città non ha fatto. Non possiamo accettare un centro storico indecoroso. Il nostro obiettivo è quello di renderlo il gioiello di Aprilia, una vetrina, per i nostri commercianti e residenti, di cui nessuno dovrà più vergognarsi”.

Ma la riqualificazione del centro storico passa anche per una migliore organizzazione della gestione dei rifiuti. Perfezionare la raccolta differenziata, migliorando l’efficienza del servizio di ritiro della spazzatura che avviene ogni giorno, e creare in alcune parti della città delle isole ecologiche che armonizzino il servizio in base alle esigenze dei cittadini. L’amministrazione comunale non deve imporre scelte ma armonizzare nel contesto urbano tenendo conto dell’intero interesse collettivo.

Questo è un punto molto caro a residenti e commercianti – continua il candidato sindaco Domenico Vulcano – la mia coalizione vuole potenziare il servizio di raccolta differenziata e migliorarne la qualità. Spesso i cittadini si sono lamentati per alcuni disservizi che hanno colpito il centro storico. Serve un piano di armonizzazione che possa eliminare i disagi del porta a porta, pur mantenendo il servizio. Stiamo pensando alla creazione di isole ecologiche sparse in alcuni punti di Aprilia, per fornire a cittadini e commercianti una possibilità in più. Vogliamo una città sempre più pulita ed efficiente”.

Il centro città deve diventare il cuore pulsante del territorio. Alcune situazioni vanno ristrutturate, altre migliorate ed altre ancora create. Saremo lieti di accogliere suggerimenti da professionisti e cittadini per un miglioramento netto della nostra realtà quotidiana. Un miglioramento generale sia urbano ma soprattutto culturale. Iniziative stimolanti e di livello che rendano la realtà apriliana vivibile per i residenti, proficua per i commercianti e interessante per i residenti degli altri Comuni. Basta con le iniziative degli amici dei politici, le iniziative verranno prese in maniera democratica attraverso la concertazione e la partecipazione dei cittadini. Solo con il contributo di tutti possiamo rilanciare il nostro territorio.