Home Aprilia News Avvicina una minorenne con una scusa e la palpeggia. Pena patteggiata: un...

Avvicina una minorenne con una scusa e la palpeggia. Pena patteggiata: un anno e sei mesi di carcere

L’ha avvicinata con una scusa e poi l’ha palpeggiata. Vittima una minorenne, 15 anni, di Aprilia, nell’ottobre del 2017. Stando al racconto della giovane, l’uomo – 32enne di Torvaianica – l’avrebbe prima avvicinata per chiederle un’informazione e poi l’avrebbe palpeggiata. 

La 15enne, scossa e sotto choc, ha raccontato tutto ai genitori che avevano immediatamente denunciato quanto accaduto. 

Il 32enne oggi davanti al giudice del Tribunale di Latina, Giuseppe Cario, ha patteggiato la pena a un anno e sei mesi di reclusione con l’accusa di violenza sessuale su minorenne.