Home Aprilia News Guida senza assicurazione e con il fermo amministrativo: truffatore seriale cerca di...

Guida senza assicurazione e con il fermo amministrativo: truffatore seriale cerca di ingannare anche l’Ispettore

Gli agenti Squadra Volante del Commissariato di Cisterna di Latina si sono imbattuti in un abile truffatore durante i loro controlli di routine. I poliziotti hanno fermato un uomo a bordo di un’Alfa Romeo di grossa cilindrata. Notando che il mezzo non era assicurato lo hanno sequestrato consegnando il fermo amministrativo al conducente. I fatti sono avvenuti ad Aprilia.

L’uomo alla guida non aveva con sé la carta di circolazione e per questo è stato poi costretto ad andare in Commissariato per mostrarla. Una volta lì però, ha tentato di ingannare l’Ispettore responsabile della sezione controllo del territorio formalizzando una denuncia di smarrimento del documento richiesto.

Questa richiesta ha immediatamente insospettito l’ispettore. L’agente ha quindi deciso di fare degli accertamenti e tramite l’applicativo Sives che censisce i veicoli sottoposti a fermo amministrativo ha scoperto che l’auto era già stata sottoposta al vincolo amministrativo e la carta di circolazione ritirata. 

L’uomo, M.F. originario di Napoli e residente a Cisterna, era già noto alle forze dell’ordine. Era infatti conosciuto agli agenti come un abile truffatore seriale. Tra le sue specializzazioni vi è stata quella di raccogliere cospicue somme di denaro con la promessa di acquisto di introvabili biglietti per le partite della Juventus. I biglietti non venivano acquistati oppure erano inseriti a prezzi maggiorati su circuiti non legali, ciò in danno di diversi residenti apriliani e cisternesi.

All’esito degli accertamenti si è proceduto ad indagare in stato di libertà l’uomo per sottrazione di cose sottoposte a sequestro amministrativo, falso ideologico commesso dal privato in atto pubblico, nonché a procedere amministrativamente oltre che al ritiro della patente  anche a contestare la sanzione accessoria dell’alienazione del veicolo, attualmente introvabile ma ormai privato  di qualsiasi possibilità di uso lecito ed invendibile .