Home Aprilia Lanuvio, torna la Festa della Musica: tantissimi eventi con 128 artisti e...

Lanuvio, torna la Festa della Musica: tantissimi eventi con 128 artisti e 16 palchi

 Venerdì 21 giugno 2019, giornata dedicata in tutta Europa alla Festa della Musica, prenderà il via la Festa della Musica di Lanuvio, un vero e proprio Festival musicale “diffuso”, giunto all’importante traguardo della venticinquesima edizione. 

Tre giorni di musica e spettacoli tra i vicoli e le piazze del suggestivo borgo medioevale di Lanuvio: espressione di una cittadina attiva ed attenta all’arte ed a chi la crea.

Nell’arco di tutta la Festa, 128 artisti si esibiranno sui 16 palchi dislocati nel borgo di Lanuvio: un dato importante ed in crescita, a dimostrazione di come la musica sia ancora una forma di espressione culturale e comunicativa di forte impatto. Al programma si aggiungono poi le esibizioni di artisti di strada e delle scuole di musica, e non mancheranno degustazioni enogastronomiche.

La manifestazione prenderà ufficialmente il via venerdì 21 alle ore 21:00, con una serata dedicata al teatro. In scena Antonio Rezza con lo spettacolo Pitecus che, come descrive l’autore, “analizza il rapporto tra l’uomo e le sue perversioni”.

Il clou di sabato 22sarà invece sul palco di piazza Santa Maria Maggiore a partire dalle 21:00, con una serata dedicata alla Musica d’Autore, che vedrà alternarsi sul palco Chiazzetta,  Marco PanettaI Figli di Armando e la band Urock oltre ad alcuni dei finalisti del concorso regionale LAZIO Sound

Domenica 23la Festa della Musica si concluderà con il concerto de Il muro del Canto, alle ore 23:00 in piazza Carlo Fontana. 

La Festa della Musica di Lanuvio è organizzata dall’Associazione Carpe Diem, con il patrocinio ed il contributo di: Regione Lazio, MIBAC, ATCL, Comune di Lanuvio, SIAE e NUOVO IMAIE.