Home Aprilia News Oggi l’inaugurazione della nuova sede del gruppo Enel di Aprilia

Oggi l’inaugurazione della nuova sede del gruppo Enel di Aprilia

In via della Meccanica 51/53 la sede tecnico-operativa al servizio di 110.300 clienti

Aprilia, 22 novembre 2017 – E-Distribuzione sempre più vicina ai clienti e al territorio di Aprilia, dove questa mattina è stata inaugurata la nuova sede operativa della società del gruppo Enel che gestisce le reti elettriche di Media e Bassa tensione, in via della Meccanica. Al taglio del nastro erano presenti il Sindaco Antonio Terra, e, per E-Distribuzione,  il responsabile Zona Latina Casimiro Inzerillo, il responsabile Esercizio Rete Lazio, Abruzzo e Molise Guglielmo Di Filippo e i dipendenti dell’Unità Operativa.   

La nuova sede, che sostituisce quella di via Monteverdi, favorisce la logistica degli spostamenti e, grazie ad una superficie di 1.600 metri quadrati, di cui 800 dedicati a uffici e magazzini coperti, garantisce migliori soluzioni sia per la gestione dei mezzi operativi che per la disponibilità di materiali e attrezzature. L’Unità Operativa, composta da 34 persone, di cui 26 operai, serve un bacino di utenza di circa 110.300 clienti, che comprende i Comuni di Aprilia, Cisterna, Cori, Lanuvio, Lariano, Norma, Rocca Massima, Sermoneta e Velletri.

L’Unità Operativa di Aprilia gestisce circa 1.226 km di linee di media tensione, 2.808 km di linee di bassa e oltre 1.580 cabine di trasformazione. L’edificio che ospita la nuova sede è collegato con la rete informatica di E-Distribuzione e in filo diretto con la sede di Zona Latina e con il Centro Operativo, che monitora a distanza, 24 ore su 24, la rete di media tensione e indirizza alle sedi territoriali le segnalazioni guasti ricevute del numero verde 803 500. I tecnici sono dotati delle più moderne tecnologie per il presidio della rete, tra cui i dispositivi smartphone che, grazie a speciali applicazioni sviluppate appositamente per E-Distribuzione, rendono immediatamente disponibile una vasta quantità di dati permettendo, ad esempio, di consultare gli interventi da svolgere nella giornata, accedere e controllare la cartografia dell’intera rete elettrica regionale, contattare il cliente direttamente e comunicare via mail con l’unità operativa, inviando immagini con eventuali annotazioni.