Home Aprilia News Per i cent’anni della Citroen i festeggiamenti da Nicola Prezioso di Aprilia...

Per i cent’anni della Citroen i festeggiamenti da Nicola Prezioso di Aprilia con la Littoria Sex (foto)

Per i cent’anni dalla fondazione della prestigiosa casa automobilistica Citroen, è stata scelta la sede di Aprilia di Nicola Prezioso per i festeggiamenti.

Del resto la Citroen in Aprilia esiste da oltre 49 anni, sempre con lo stesso titolare.

Nell’elegante salone di Via Nettunense, il patron Prezioso non ha trascurato nulla per una conferenza stampa di grande eleganza e raffinatezza, come meritava il momento.

L’emozione del padrone di casa era tangibile e appalesata dal piglio di orgoglio di una simile manifestazione di stima nei suoi riguardi, da parte della Casa.

Insieme a lui, per suffragare il grande lavoro dell’imprenditore apriliano per il marchio francese, Elena Fumagalli, addetto stampa, Giuseppe Graziuso e Sandro Barbagallo responsabili del marchio in Italia.

 

Per l’occasione il Museo Storico di Vaticano ha concesso l’esposizione del modello Citroen C6 Littoria Sex, realizzata appositamente per Papa Pio XI, nel periodo del regime mussoliniano.

L’auto papale  è stata la prima a sostituire il cocchio papale e venne consegnata al pontefice il 9 giugno del 1930.

Con il suo color amaranto e le filettature d’oro, la Littoria ha una particolarità: gli operai che l’hanno realizzata hanno fatto dono al papa delle loro ore di lavoro. 

In Vaticano è custodito un libro, dove sono segnate, appunto le ore di lavoro, i nomi, che quindi non hanno visto retribuzione per quell’opera.

La speciale vettura sarà esposta liberamente al pubblico per un mese intero, nei saloni di Prezioso.

Per la ricorrenza dei cent’anni, a Parigi è previsto il raduno di oltre 11.000 collezionisti.

Una curiosità, dalla sua costruzione, la Littoria Sex ha percorso solo 192 km., poichè veniva utilizzata per gli spostamenti del pontefice all’interno delle Mura Leonine.

Marina Cozzo