Home Aprilia Pontina: trasportavano 6 quintali di pesce avariato, fermati dalla Polstrada di Aprilia

Pontina: trasportavano 6 quintali di pesce avariato, fermati dalla Polstrada di Aprilia

Gli agenti della Polizia Stradale del distaccamento di Aprilia hanno fermato nel primo pomeriggio di ieri un furgoncino nell’ambito delle consuete operazioni di controllo e monitoraggio del territorio. 

Durante la perquisizione sono stati rivenuti circa 1000 chili di merce alimentare surgelata avariata; scatole di cibo e pesce per la maggior parte, ritenute a seguito dei controlli altamente pericolose per la salute qualora fossero state immesse sul mercato.

La causa del deterioramento della merce era dovuta all’elevata temperatura della cella frigorifera del mezzo di trasporto. Nonostante la cella fosse omologata e perfettamente funzionante, il conducente non aveva attivato il motore del frigorifero, facendo sì che la temperatura raggiungesse i +6°C anziché i -18°C stabiliti dalla legge.

La merce, destinata ad alcuni locali del litorale pontino, è stata immediatamente distrutta a margine delle verifiche poste in essere dagli ispettori della Asl: al titolare della licenza a cui facevano riferimento le intestazioni degli alimenti, una ditta cinese della zona.

Al conducente del veicolo sono state comminate pesanti sanzioni amministrative per circa 1.500.000 euro per le violazioni delle leggi sanitarie.

26733256_794731410730850_1192145603_o

Immagine 1 di 3