Home Aprilia News Tragedia sfiorata ad Aprilia: clochard cade dalle palazzine abbandonate della ex Canebi,...

Tragedia sfiorata ad Aprilia: clochard cade dalle palazzine abbandonate della ex Canebi, è grave

Tragedia sfiorata questa notte ad Aprilia, dove un uomo di 63 anni è caduto dal lucernario di una delle palazzine abbandonate su via Tiberio ad Aprilia.

La caduta

L’uomo, successivamente alla caduta di 5 metri, è stato soccorso e trasportato in ospedale d’urgenza in codice rosso con fratture ad arti e bacino. Le palazzine sono quella della ex Canebi, abbandonate da tempo, dove l’uomo di nazionalità tunisina, presumibilmente viveva creandosi un alloggio di fortuna. Sul posto sono giunti anche i Vigili del Fuoco di Aprilia, che hanno recuperato il 63enne per poi affidarlo alle cure del 118.

Le segnalazioni inascoltate

A dare l’allarme sono stati gli altri senza tetto che si trovavano con lui al momento della caduta. Il sito abbandonato è stato segnalato al Comune di Aprilia, tuttavia questa risulta essere una delle tante segnalazioni già fatte dai residenti della zona e rimaste ancora inascoltate.