Connettiti con noi

Ardea

Ardea, addio cedole: dal prossimo anno libri arrivano a scuola

Pubblicato

il

Addio cedole. I libri delle primarie e della scuola di secondaria di I grado arriveranno direttamente a scuola. E’ questa la novità dell’amministrazione comunale di Ardea per l’anno scolastico 2018-2019. “L’iniziativa è volta ad assicurare la distribuzione gratuita, e senza alcuna anticipazione di denaro, di tutti i libri scolastici delle classi dell’obbligo. Quest’anno vogliamo fare in modo che i libri arrivino direttamente sui banchi, perché crediamo che anche questo sia alla base del ‘prendersi cura’ dei bimbi e delle famiglie. Garantiremo questo solo per chi frequenta le scuole di Ardea, però, perché per chi va a scuola fuori comune seguiremo le solite prassi con le cedole librarie. Sperimentiamo questo nuovo percorso invitando le famiglie i cui figli frequentano le scuole cittadine di non andare più nelle librerie, altrimenti saranno costretti a pagare i testi”, spiega il sindaco di Ardea Mario Savarese.

Per il prossimo anno scolastico anche i bimbi di Montagnano usufruiranno della gestione dei libri senza cedole. E’ quanto emerge a seguito di alcuni chiarimenti richiesti dai cittadini all’amministrazione comunale. I piccoli della zona rurale frequentano scuole primarie nei Comuni di Pomezia e Albano e dunque non hanno un luogo fisico dove poterli ricevere. Per questo i genitori potranno prendere i volumi direttamente nella sede dell’ufficio cultura del Comune di Ardea.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy