Home Ardea Ardea. “Devo farle delle domande sulla salute per conto della Asl”: anziana...

Ardea. “Devo farle delle domande sulla salute per conto della Asl”: anziana di 93 anni truffata da una finta dottoressa

Un’anziana donna è stata derubata da una fantomatica “dottoressa” dell’Asl. Il fatto è avvenuto ad Ardea, nel centro storico, subito prima di Natale. La vittima, una donna di 93 anni, era sola in casa quando all’abitazione, come riporta Il Messaggero, ha bussato una signora dall’aspetto curato e dai modi garbati: ” Come va questa mattina? Si sente stanca? Le ginocchia fanno ancora male?”. Queste sono le domande che la truffatrice ha pronunciato, per poi presentarsi come una dottoressa che aveva il compito di compilare un questionario sulla salute per conto della Asl. La 93enne l’ha invitata a entrare in casa, ma la donna ha lasciato la porta d’ingresso accostata. In questo modo, due complici – un uomo e una donna – sono riusciti ad entrare nell’appartamento e a portare via circa cinquecento euro. Una volta messo a segno il colpo, i ladri e la finta dottoressa sono andati via. L’anziana donna si è immediatamente resa conto del furto e ha allertato i carabinieri che stanno indagando sul caso.