Home Ardea Ardea, sgomberi nelle case popolari: alcuni appartamenti erano occupati abusivamente

Ardea, sgomberi nelle case popolari: alcuni appartamenti erano occupati abusivamente

Sgomberi ieri ad Ardea nelle case popolari di Via dei Fenicotteri, nel quadrante di Tor San Lorenzo. Stando a quanto disposto dalla Procura della Repubblica di Velletri alcuni appartamenti risultavano occupati abusivamente: si tratta di tre appartamenti di proprietà dell’Ater. Gli sgomeri sono stati effettuati dalla polizia locale alla presenza di un funzionario Ater.

Il personale di un’impresa edile ha provveduto contestualmente ad eseguire dei lavori per evitare il ripetersi di episodi analoghi. Tre gli appartamenti murati, tra cui uno per il quale è stato disposto il sequestro giudiziario.

Gli appartamenti murati si trovano alla palazzina 13, 15 e 19. Gli sgomberi sono avvenuti a seguito di controlli e censimenti effettuati dalla municipale di Ardea: le tre abitazioni erano rimaste vuote a seguito della morte degli occupanti, ma successivamente erano state occupate da alcuni senzatetto che a loro volta sembra le avessero vendute agli occupanti sfrattati dalla polizia locale. Tutti gli appartamenti sono stati disconnessi dai servizi di luce ed acqua.