Home Ardea Ardea, tentano di entrare nella villa ma scatta l’allarme: ladri in fuga,...

Ardea, tentano di entrare nella villa ma scatta l’allarme: ladri in fuga, ma la telecamera riprende tutto (VIDEO)

E’ di nuvo allarme furti ad Ardea, specialmente nei quartieri di Nuova Florida e Tor San Lorenzo.

Furti in abitazione, nei negozi, furti di auto sono ormai all’ordine del giorno, anzi della notte.

Gli ultimi colpi andati a segno sono stati in un bar tabacchi alla Nuova Florida e, sempre nello stesso quartiere, il bancomat di viale Nuova Florida. Ci sono poi i tanti, tantissimi furti in abitazione, tentati o riusciti, denunciati o meno.

Di molti si viene a sapere grazie al passaparola sui social network, con i cittadini che mettono in guardia gli abitanti del quartiere.

L’ultima segnalazione arriva proprio oggi dalla Nuova Florida.

Una cittadina ha filmato con le telecamere di videosorveglianza due tentativi di furto, avvenuti in due episodi distinti, nelle notti del 24 e del 26 aprile.

Ad agire due uomini, arrivati nei pressi dell’abitazione della ragazza con un’auto di grossa cilindrata, una Mercedes GLE bianca. Uno dei due resta in macchina, l’altro – di corporatura esile e alta statura – scende e scavalca il cancello che delimita la proprietà.

L’uomo attraversa il giardino e si avvicina alla finestra ma, non appena tocca il vetro, scatta l’allarme. Questo spaventa il ladro, che rapidamente torna sui suoi passi: correndo va verso il muro di cinta, lo scavalca, raggiunge il complice e scappa.

Una scena molto simile si ripete appena due giorni dopo.

Ma ecco il racconto di Noemi.

“Vorrei condividere con voi questi due filmati delle telecamere di casa mia, in via Modena, che hanno ripreso la notte del 24/04 e la notte del 26/04 dei ladri che volevano entrare nella mia proprietà.
I due girano su un suv della Mercedes, di colore bianco, precisamente un GLE.
Nel video si vede chiaramente un uomo di magra corporatura, alto, scendere dal suv e scavalcare il cancello…appena sceso nella mia proprietà scatta l’allarme perimetrale che lo mette rapidamente alla fuga.
Ho già allertato le autorità giudiziarie, procedendo con le denunce.
Fate attenzione!”.

Tanti i commenti ai video, con i cittadini esasperati e arrabbiati a causa dei continui furti e dalla mancanza di sicurezza dovuta all’assenza di luci in molte strade del quartiere.

Adesso i video registrati sono stati consegnati ai carabieri, che li esamineranno per poter risalire agli autori dei tentativi di furto.