Connettiti con noi

Ardea

Buche, scene ‘surreali’ tra Ardea a Pomezia: veicoli a passo d’uomo, maxi buche e allagamenti, spostarsi è diventato un incubo

Spostarsi per le strade del territorio è diventato praticamente impossibile: interventi non più rimandabili

Pubblicato

il

Sono scene davvero surreali quelle che stanno vivendo i cittadini di Ardea e Pomezia in queste ore per ciò che concerne la situazione del manto stradale su gran parte della rete viaria del territorio. Un problema che si ripresenta puntualmente ogni anno (e praticamente da sempre) ma che in questi giorni è tornato a mettere in serio pericolo l’incolumità dei cittadini.

Trovare una strada priva di buche è ormai infatti praticamente impossibile, anche in quelle arterie relativamente di recente realizzazione come la via che collega Pomezia a Torvaianica Alta dove si sono aperte alcune maxi voragini in Via Selva Piana solo per fare un esempio.

Si tratta di un quadro complessivo che nel 2021, per un paese civile, è a dir poco vergognoso e inaccettabile che dimostra il fallimento non tanto di un’Amministrazione piuttosto che di un’altra (a tutti i livelli) ma della politica in generale incapace di rendere al cittadino un servizio – e un diritto – essenziale come quello di spostarsi in sicurezza per la città.

Da Pomezia ad Ardea: il “calvario” per spostarsi lungo le strade

Ieri sera in particolare enormi disagi sono stati segnalati in ingresso a Tor San Lorenzo dalla rotonda “dell’Idrica” fino alla via principale della zona: allagamenti, maxi crateri e veicoli a passo d’uomo per evitare – complice la pioggia battente che non ha dato tregua – di danneggiare pneumatici e chissà cos’altro.

E poi alcuni tratti della Laurentina, per non parlare delle vie interne, quelle sì davvero off limits e transitabili – come sottolineato dallo stesso Sindaco di Ardea Savarese – “solo con i fuoristrada”. Ma se c’è un’emergenza? Come arrivano i mezzi di soccorso? O come si raggiunge un Ospedale in queste condizioni? Domande che provocano soltanto ulteriore indignazione.

Leggi anche: Buche ad Ardea, il Sindaco: «Alcune vie percorribili solo col fuoristrada, ma in 4 anni spesi 2 milioni di euro per le ‘toppe’»

Attesi gli interventi

Insomma, la situazione è davvero critica. Entrambi i Sindaci di Pomezia e Ardea del resto lo hanno sottolineato in queste ore chiedendo a gran voce interventi alla Città Metropolitana di Roma – ma non è che sulle strade di competenza Comunale la situazione sia migliore, anzichiamata ad intervenire su km e km di strade che andrebbero rifatte da capo e non certo puntellate con rattoppi qua e là.

Stando a quanto dichiarato dal primo cittadino rutulo, ad ogni modo, i primi interventi dovrebbero esserci già dalla prossima settimana quando il maltempo dovrebbe dare una tregua. «Per tutta la prossima settimana è prevista assenza di precipitazioni nel nostro territorio. La squadra di manutenzione di Città Metropolitana è pronta ad intervenire. Vigileremo costantemente perchè vengano rispettati gli impegni», ha spiegato il Sindaco Savarese. 

Adriano Zuccalà: «Grave rischio per le persone»

L’appello agli interventi urgenti è arrivato anche sponda Pomezia. «Buche profonde, anche di notevoli dimensioni, rendono queste strade al limite dell’impraticabilità, con costante grave rischio per l’incolumità delle persone e motivo di incidenti, oltre che per danni ai veicoli in transito. Gli sporadici e parziali interventi eseguiti occasionalmente, non sono risultati fino ad ora risolutivi», ha scritto in un messaggio Zuccalà. 
 
«Siamo consapevoli delle difficoltà economiche in cui versa l’ente Metropolitano, ma riteniamo che i cittadini non debbano pagare per la carenza di fondi o per l’assenza di manutenzione ordinaria. Auspichiamo che le nostre istanze trovino un tempestivo, quanto positivo, riscontro con un adeguato ripristino in emergenza del manto stradale e una programmazione di riqualificazione totale delle strade di competenza della Città Metropolitana di Roma», ha poi concluso il Sindaco.
 

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy