Home Ardea Pomezia, canile Albadog: trovati dei cani feriti e sequestrata un’area con dei...

Pomezia, canile Albadog: trovati dei cani feriti e sequestrata un’area con dei rifiuti

Ieri mattina, come abbiamo già anticipato, la procura di Velletri ha incaricato la polizia locale di Ardea, con un Ctu del tribunale, di recarsi nel canile veterinario di Alba Dog di Pomezia per un sopralluogo. Le indagini in corso sono per presunto maltrattamento di animali, a seguito di alcune segnalazioni e materiale presentato da diversi cittadini alla polizia locale. Durante il sopralluogo, si è proceduto al sequestro di due depuratori non autorizzati che confluivano acqua nel fosso insieme ad un’area nelle vicinanze dei box dei cani, usata per scaricare immondizia come elettrodomestici, medicinali scaduti, calcinacci e vecchie radiografie dei cani, tutti rifiuti che invece di venire smaltiti erano accatastati nell’area verde. Il canile ospita circa 340 cani dei comuni di Nettuno, Anzio ed Ardea. Alcuni dei randagi da un primo controllo, avevano delle ferite. Il Ctu del tribunale ha relazionato la situazione del canile per il Tribunale, che deciderà nei prossimi giorni il da farsi.

Ecco alcune delle foto di ieri mattina: