Home News Cronaca Albano. Investiti sulle strisce donna incinta e un bambino di 3 anni

Albano. Investiti sulle strisce donna incinta e un bambino di 3 anni

Immagine di repertorio

Stava attraversando sulle strisce pedonali che si trovano proprio all’altezza del Commissariato di Albano, su Borgo Garibaldi, ieri sera alle 20:30, la famigliola formata da padre, madre e bimbo di tre anni, quando è arrivato un Suv guidato da un 40enne del posto che, probabilmente a causa di una distrazione, ha preso in pieno tutti e tre, scaraventandoli a terra. Ad avere la peggio il bambino, che ha riportato un taglio alla testa. Sul posto dopo pochi istanti è giunta una pattuglia della Polizia Stradale di Albano che stava transitando proprio da via Appia e i sanitari del 118 con 3 ambulanze.

La famiglia è stata soccorsa e trasportata al Policlinico Gemelli, dove tutti i componenti della famiglia, di origine pakistana, sono in osservazione: la donna è stata ricoverata in quanto in stato interessante. Il bimbo ha riportato un taglio alla testa, ma le sue condizioni non sono gravi. Non destano preoccupazioni neanche le condizioni del padre.

Gli agenti hanno effettuato i test di rito per verificare il tasso di alcol e droga sul conducente del Suv, con esito negativo. Si ritiene pertanto che l’incidente sia dovuto a una distrazione. Pesanti le ripercussioni sul traffico, che è rimasto bloccato per più di un’ora.