Home Cisterna di Latina Cisterna di Latina, appuntato dei Carabinieri che salvò la vita a due...

Cisterna di Latina, appuntato dei Carabinieri che salvò la vita a due bimbe premiato con encomio solenne a Roma

Mattinata emozionate, quella di venerdì 21 dicembre 2018, a Roma, presso il Comando interregionale dell’ Arma dei Carabinieri, nella Caserma “Podgora”, dove, alla presenza del Comandante Generale, Giovanni Nistri, è stato consegnato un Encomio solenne.

A riceverlo è stato l’ appuntato Alessio Colombo (in forze alla Stazione dei Carabinieri di Ariccia) per il gesto eroico dallo stesso compiuto, in un memento nel quale era libero dal servizio, lo scorso 21 gennaio, in quel di Cisterna di Latina.

Il militare, mettendo a repentaglio la sua stessa vita, non ha esitato a sfidare le fiamme provenienti da una scarpata dove, in una macchina capovolta (a causa di un incidente) che era avvolta dal fuoco, ha estratto vive, salvandole da morte certa, due bambine di 3 e 5 anni.

Applausi ad Alessio; al coraggioso e bravissimo appuntato Colombo.