Home Cisterna di Latina Cisterna, rapina in villa: anziana aggredita, legata e imbavagliata in casa

Cisterna, rapina in villa: anziana aggredita, legata e imbavagliata in casa

ostia

E’ stata legata, imbavagliata e rapinata mentre era in casa. E’ accaduto questa mattina a Cisterna di Latina, la vittima è una donna di 82 anni caduta nella truffa di un gruppo di malviventi travestiti da operai.

I ladri si sono presentati alla porta dell’abitazione della donna, una villetta in via Kennedy alla periferia della città, vestiti da operai e l’anziana, tratta in inganno dal loro travestimento, li ha fatti entrare in casa.

Una volta dentro i malviventi hanno immobilizzato e legato l’anziana signora, l’hanno imbavagliata ed hanno svaligiato la sua casa.

Tra la refurtiva vi sono gioielli, denaro e una pistola semiautomatica con caricatore e proiettili. L’arma era regolarmente detenuta dai familiari della donna.

I malviventi sono poi riusciti a fuggire a bordo di un’auto. L’anziana invece, una volta riuscita a liberarsi, ha allertato le forze dell’ordine che sono immediatamente intervenute sul posto.

Sono in corso le indagini da parte dei Carabinieri di Cisterna per risalire all’identità dei rapinatori.