Connettiti con noi

Civitavecchia, Bracciano e Santa Marinella News

Follia in ospedale: pretende di essere ricoverato, il medico si rifiuta e viene aggredito

Pubblicato

il

Medici

Ancora un’aggressione al personale sanitario. Dopo quanto avvenuto lo scorso 24 agosto a Tivoli, l’ennesimo episodio di violenza — in ordine di tempo — che ha visto protagonista un medico è avvenuto ieri pomeriggio all’ospedale San Paolo di Civitavecchia. 

Leggi anche: Ennesima aggressione ad un’infermiera in ospedale: donna colpita con un carrello di metallo

Aggredito un medico dell’ospedale: i fatti 

Come anticipato, i fatti sono avvenuti ieri pomeriggio all’ospedale San Paolo di Civitavecchia. Qui un ragazzo italiano di 24 anni pretendeva di essere ricoverato pur non avendo alcuna patologia. Quando il medico, un uomo di 54 anni, si è rifiutato di accondiscendere alle sue richieste, il 24enne ha pensato bene spintonarlo e schiaffeggiarlo.

La denuncia

Sul posto sono poi giunti i Carabinieri della stazione di Civitavecchia che hanno provveduto ad identificare e denunciare il giovane che ora dovrà rispondere di violenza a pubblico ufficiale. A seguito dell’accaduto, la vittima ha presentato anche una querela in caserma. 

La posizione di D’Amato

Sul caso che, come anticipato, non è l’unico nel suo genere, si è espresso anche l’assessore regionale alla sanità D’Amato che ha chiesto un incontro con il Prefetto per contrastare la scia di violenza che sta purtroppo dilagando nelle strutture sanitarie. Nel condannare fermamente queste aggressione l’assessore fa sapere di sostenere l’Asl come parte civile nella denuncia per violenza. 

Prima la snervante attesa, poi il divieto di entrare in reparto: uomo aggredisce medici e carabinieri

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy