Home Fiumicino Elezioni Fiumicino, in cinque per la carica di Sindaco

Elezioni Fiumicino, in cinque per la carica di Sindaco

Sono in cinque a correre per la carica di Sindaco di Fiumicino, nelle elezioni del 10 giugno. I candidati si sfideranno all’ultimo voto, con un ballottaggio il 24 giugno se nessuno raggiungesse la maggioranza al primo turno.

Il centrodestra corre diviso

Cerca la riconferma il Sindaco uscente Esterino Montino, sostenuto da Partito Democratico, Liberi e Uguali, Unione di Centro, Civica Montino, Comune Autonomia e Libertà, Per vivere Fiumicino, Fronte Verde – Pensionati al Centro e Libertas – Democrazia Cristiana. Il primo cittadino sarà insidiato dal MoVimento 5 Stelle, che candida Fabiola Velli. Corre diviso il centrodestra: Lega, Fratelli d’Italia, Legittima Difesa e Passione Comune sostengono William De Vecchis, mentre con Mario Baccini si schierano Progetto Fiumicino, Forza Italia, Energie per l’Italia, Cristiano Popolari, Lista Petralia, Crescere Insieme, Cuori per Fiumicino, Orgoglio Tricolore. Chiude la lista di candidati Gaia Desiati, sostenuta da CasaPound Italia.