Connettiti con noi

Cronaca

Fiumicino, aggredisce due minorenni alla fermata del treno: 20enne nei guai

Pubblicato

il

La piaga del razzismo: 20enne massacrato di botte e aggredito perché nero

Stavano aspettando il treno per tornare a Fiumicino quando sono state aggredite da un 20enne egiziano a seguito di un battibecco. Questo quanto accaduto sabato a due ragazzine di 14 anni ed una di 12. I Carabinieri stanno attualmente lavorando per fare chiarezza sull’accaduto.

Minorenni aggredite alla stazione del treno Roma-Fiumicino

L’aggressione sarebbe avvenuta sabato sera intorno alle 21 al Secure park di Centro Leonardo. Le ragazze non conoscevano il 20enne ed a seguito di un battibecco l’uomo sarebbe passato dalle parole ai fatti. Prima ha strattonato una delle 14 enne, così la coetanea è intervenuta in sua difesa restando lievemente ferita. A quel punto l’amica chiama i Carabinieri che provvedono a bloccare l’uomo. Quest’ultimo, incensurato e con regolare permesso di soggorno, è stato ascoltato dalle forze dell’ordine che stanno attualmente lavorando per ricostruire la dinamica dell’accaduto. 

Seguiranno aggiornamenti


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it