Connettiti con noi

Cronaca

Fiumicino, svolgevano attività di NCC senza le licenze: fermati 4 autisti

Pubblicato

il

aeroporto di fiumicino

Continua lo scandalo degli NCC davanti l’Aeroporto Internazionale Leonardo Da Vinci, a Fiumicino. Anche questa volta, i controlli della Polizia di Stato hanno sgominato altri autisti senza le regolari license comunali, che sui loro mezzi imbarcavano turisti per portarli nel Centro Storico di Roma o presso gli hotel della zona. Una dinamica appesantita anche dall’attuale situazione dei taxi, che in diversi casi rifiutano le corse presso i quartieri nei pressi dello Comune fiumicinese, in primis Ostia Lido.

Prosegue la guerra agli NCC irregolari a Fiumicino

Nel quadro del programma di contrasto all’abusivismo nel trasporto pubblico non di linea, condotto operativamente a livello interforze, la Polizia di Frontiera presso lo Scalo aereo di Fiumicino mantiene il massimo livello di allerta al fine di tutelare passeggeri e turisti garantendo la regolarità e legalità dei servizi di trasporto. Dopo la lieve flessione dei flussi in transito nello scalo, che si accompagna fisiologicamente al termine della summer season, con l’avvicinarsi delle festività natalizie la Polizia di Stato intensifica le attività di controllo, prevenzione e repressione dei fenomeni di abusivismo.

Nell’ultimo mese, la stretta condotta affiancando ai controlli routinari blitz ed interventi mirati, ha portato al controllo di ben 7500 vetture, anche grazie all’ausilio del sistema tecnologico Mercurio, che consente alle pattuglie automontate il controllo in tempo reale delle targhe delle auto in transito nei paraggi. Il giro di vite ha condotto all’elevazione di sanzioni che hanno colpito soggetti e veicoli privi di regolare copertura assicurativa, licenze e patenti di guida, per un totale di circa 70 sanzioni elevate e 29 mezzi sottoposti alle misure del sequestro o del fermo amministrativo.

Quattro soggetti privi di regolare licenza, che esercitavano abusivo procacciamento di clienti nell’area arrivi, sono risultati destinatari del provvedimento di allontanamento dal sedime aeroportuale. Nondimeno, i controlli della Polizia hanno riguardato la regolarità del servizio taxi, verificando l’applicazione delle corrette tariffe e sanzionando i tassisti per rifiuto di corsa.
La guardia resta alta per garantire ai cittadini la regolare fruizione dei servizi nel nuovo picco di partenze ed arrivi in concomitanza delle feste.

Roma, perde il controllo dello scooter e precipita nel parcheggio: morta Silvia, giovane poliziotta

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com