Home Frosinone News Cassinate Notizie Ceprano, bloccano un furgone e rompono un finestrino per riscuotere un debito:...

Ceprano, bloccano un furgone e rompono un finestrino per riscuotere un debito: denunciati due giovani ghanesi

????????????????????????????????????

Si sono piazzati nel bel mezzo della carreggiata ed hanno impedito che un commerciante 61enne di Ceprano potesse transitare con il suo furgone. Una volta bloccato il mezzo, hanno chiesto al negoziante di onorare un debito che – a loro dire – l’uomo aveva nei loro confronti, pari a 200 euro. Quindi, hanno danneggiato il vetro dello sportello anteriore del furgone.

Protagonisti dell’episodio sono stati due giovani del Ghana, di 25 e 28 anni, incensurati ed entrambi residenti a Ceprano, che stamattina sono stati rintracciati dai carabinieri della locale stazione che li hanno deferiti in stato di libertà con l’accusa di “esercizio arbitrario delle proprie ragioni e danneggiamento”, il tutto in concorso fra loro. 

Alla denuncia i carabinieri sono arrivati dopo la denuncia-querela presentata dal commerciante che ha esposto i fatti verificatisi alcuni giorni prima, esattamente il 19 giugno scorso. Le indagini svolte dai militari hanno permesso di risalire all’identità dei due ragazzi ghanesi – che nell’occasione della commissione del reato di cui sono accusati lamentavano verso il 61enne il debito di 200 euro per alcuni lavori a loro dire eseguiti nella propria azienda – e quindi alla loro denuncia a piede libero.