Connettiti con noi

Cronaca

Il Coronavirus ferma le scuole nel sud Pontino: ordinanza di chiusura in 7 comuni

Pubblicato

il

Variante Delta a Latina su un vaccinato

Il Coronavirus ferma le scuole nel sud pontino. Sono 7 i Comuni che, in via precauzionale, hanno deciso di fermare le lezioni con apposite ordinanze. Si tratta dei centri di Formia, Minturno, Gaeta, Castelforte, Spigno Saturnia e Santi Cosma e Damiano. 

La decisione giunge a seguito della notizia del ricovero presso l’ospedale “Spallanzani” di Roma di una donna proveniente dalla provincia di Cremona, ospite di alcuni parenti nel comune di Minturno, che si è rivolta al pronto soccorso dell’ospedale “Dono Svizzero” di Formia e di cui è stata accertata, nelle scorse ore, la positività al COVID-2019. 

Chiusura delle scuole in via precauzionale nel Comune di Formia

Il Sindaco di Formia in via del tutto precauzionale ha predisposto la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado su tutto il territorio comunale, da oggi 3 marzo, a sabato 7 marzo compreso.

In via precauzionale, va precisato che i sanitari del nosocomio formiano intervenuti sulla paziente sono stati messi in “quarantena”, ovvero in “isolamento domiciliare”, ma che le attività del pronto soccorso sono riprese regolarmente. Con l’occasione ricordiamo anche che presso l’ospedale cittadino è stata allestita una tensostruttura ad hoc per eventuali casi sospetti, che possono altresì rivolgersi al numero predisposto per l’emergenza, il 1500.

Il Comune di Formia, comunque, è in costante contatto con Prefettura e Ausl per ricevere tempestivamente informazioni chiare e fondate con le quali tenere aggiornata tutta la cittadinanza attraverso i propri canali istituzionali. «Ci preme precisare – sottolinea il sindaco Villa – che ad oggi tra i cittadini di Formia non risultano casi e che il personale sanitario tutto del Dono Svizzero si sta adoperando al massimo per affrontare la situazione, sforzo per il qual sin da adesso rivolgiamo loro la nostra gratitudine».

Minturno: il Sindaco chiude le scuole

Il Sindaco di Minturno, dopo aver convocato il Centro Operativo Comunale della Protezione Civile, ha disposto, in via precauzionale, la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado nel comprensorio di Minturno-Scauri, del Centro Diurno “Come le Sirene” di Tufo e la sospensione di ogni manifestazione pubblica (civile, sportiva e religiosa) in tutto il territorio comunale dal 3 all’8 marzo 2020.

Castelforte: l’ordinanza

«A seguito del caso accertato a Formia di persona risultata positiva al Coronavirus, in via precauzionale a tutela degli studenti e docenti, essendoci un pericolo tangibile di diffusione del virus tra gli studenti delle comunità del Golfo, le scuole di ogni ordine e grado della Città di Castelforte, da oggi, martedì 3 a sabato 7 marzo, rimarranno chiuse. Si tratta di precauzioni messe in campo per rassicurare la cittadinanza e circoscrivere l’emergenza sanitaria». Lo annuncia il Comune di Castelforte.

Spigno Saturnia

Il Sindaco Salvatore Vento, vista la comunicazione pervenuta in data 2.03.2020 e registrata al protocollo dell’ente comunale con progressivo n. 1630/2020 nella quale la Direzione Didattica dell’Istituto Comprensivo “Minturno – Spigno Saturnia” comunica che “(omissis) in seguito ad ordinanza di chiusura delle scuole dal 3 all’8 marzo c.a., disposta dal Comune di Minturno, comunica alla S.V. che tale disposizione, prevedendo anche la chiusura degli uffici di segreteria, impedisce la gestione delle attività amministrative necessarie per l’espletamento delle attività didattiche dei plessi dislocati al Comune di Spigno Saturnia. Si chiede, pertanto, la chiusura dei plessi scolastici della scuola infanzia, primaria e secondaria”, con ordinanza sindacale n. 13 del 2.03.2020, ha ordinato la chiusura della Scuola dell’Infanzia, della Scuola Primaria e della Scuola Secondaria di Primo Grado dell’Istituto Comprensivo “Minturno – Spigno Saturnia” dislocate sul territorio comunale fino al 6 marzo c.a. compreso.

Ordinanza anche a Gaeta

«A seguito del caso accertato a Formia di persona risultata positiva al Coronavirus, in via precauzionale a tutela degli studenti e docenti, essendoci un pericolo tangibile di diffusione del virus tra gli studenti delle comunità del Golfo, le scuole di ogni ordine e grado della Città di Gaeta, da oggi, martedì 3 a sabato 7 marzo, rimarranno chiuse. Si tratta di precauzioni messe in campo per rassicurare la cittadinanza e circoscrivere l’emergenza sanitaria». Lo scrive il Comune di Gaeta nel proprio sito internet.

Santi Cosma e Damiano

Il Sindaco di Santi Cosma e Damiano, preso atto della presenza di una donna residente a Cremona ma presente negli ultimi giorni nel territorio comunale di Minturno, risultata positiva al Covid-19, considerando che il Comune di Minturno e quello di Santi Cosma e Damiano sono confinanti e ritenuto di individuare misure di carattere cautelativo e di prevenzione, dispone per la sola giornata di domani 3 marzo 2020, la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado sul territorio comunale. Ulteriori decisioni saranno prese nella giornata di domani a seguito di confronto con gli organi competenti.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy