Home Cerveteri e Ladispoli News Anguillara Sabazia, un giovane annega nelle acque del Lago di Bracciano

Anguillara Sabazia, un giovane annega nelle acque del Lago di Bracciano

Domenica tragica ad Anguillara Sabazia, dove un giovane ragazzo di origine straniera questa mattina ha perso la vita mentre stava facendo un bagno nelle acque del Lago di Bracciano. 

Il giovane è stato vittima di annegamento, colpevoli forse le correnti dello stesso Lago di Bracciano che dai periti tecnici – chiamati a esaminare il decesso – sono state definite proibitive per fare il bagno, oppure un malore. 

Il ragazzo pur cosciente delle condizioni instabili delle acque nel lago, ha preferito ugualmente tuffarsi. Una scelta risultata purtroppo fatale, che gli è costata la vita. 

Inutili gli interventi dei soccorsi e dell’eliambulanza, che è atterrata per soccorrerlo nei pressi del cimitero cittadino. Solo l’esame autoptico, ordinato dal medico legale, potrà stabilire se il giovane sia stato vittima di un malore che ha provocato l’annegamento.