Connettiti con noi

Cerveteri e Ladispoli News

Ladispoli, ristorante orientale non controlla i Green Pass: sanzionato il titolare

Pubblicato

il

Civitavecchia e ladispoli green pass ristorante

Con l’estensione del Green Pass che continua ad ampliarsi, le forze dell’ordine stanno facendo l’impossibile per assicurarsi che clienti, titolari e dipendenti dei locali rispettino le normative di sicurezza per la prevenzione del Coronavirus. 

In questo fine settimana gli agenti della Polizia Amministrativa del commissariato di Civitavecchia ha eseguito controlli a tappeto in città e a Ladispoli. Durante le verifiche, però, gli agenti hanno riscontrato numerose violazioni sanzionando i titolari delle attività commerciali.

Ladispoli e Civitavecchia: al ristorante senza Green Pass 

Il primo ristorante a finire nel mirino degli agenti è stato un locale di cucina orientale sito a Ladispoli. Al suo interno c’erano diversi clienti, seduti, ma nessuno dei lavoratori aveva preventivamente chiesto il Green Pass. Notata questa discrepanza e nonostante – per fortuna – tutti ne fossero in possesso, il titolare è stato sanzionato. 

A tarda notte, i controlli sono proseguiti nella zona della movida civitavecchiese, dove venivano accertate e contestate, ai titolari di due locali di intrattenimento, la diffusione, oltre l’orario consentito di musica e la presenza di numerose persone intente a ballare senza rispettare le norme sul distanziamento.


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it