Connettiti con noi

Anzio

Bandiere Blu nel Lazio, premiato il litorale pontino: Anzio viene escluso

Pubblicato

il

Fioccano Bandiere Blu sul litorale pontino. Ad aggiudicarsi il riconoscimento per l’anno 2018 sono i comuni di Latina, Sabaudia, San Felice Circeo, Sperlonga, Terracina, Gaeta e Ventotene; i quali sono stati convocati a Roma per la cerimonia di premiazione ufficiale in data 7 maggio.

Purtroppo niente Bandiera Blu per il Comune di Anzio, che è stato escluso per non aver presentato la domanda.

Cos’è la Bandiera Blu?

La Bandiera Blu è un riconoscimento internazionale, istituito nel 1987 Anno europeo dell’Ambiente, che viene assegnato ogni anno in 49 paesi, inizialmente solo europei, più recentemente anche extra-europei, con il supporto e la partecipazione delle due agenzie dell’ONU: UNEP (Programma delle Nazioni Unite per l’ambiente) e UNWTO (Organizzazione Mondiale del Turismo) con cui la FEE ha sottoscritto un Protocollo di partnership globale e riconosciuta dall’UNESCO come leader mondiale per l’educazione ambientale e l’educazione allo sviluppo sostenibile.

Bandiera Blu è un eco-label volontario assegnato alle località turistiche balneari che rispettano criteri relativi alla gestione sostenibile del territorio.

Obiettivo principale di questo programma è quello di indirizzare la politica di gestione locale di numerose località rivierasche, verso un processo di sostenibilità ambientale.

Come si ottiene?

Una spiaggia può ottenere la Bandiera Blu se è ufficialmente designata come area di balneazione a livello nazionale (o internazionale) con almeno un punto di campionamento per le analisi delle acque di balneazione. Il nome e i confini della spiaggia seguono quelli ufficiali nazionali. La spiaggia deve avere i servizi necessari e gli standard in conformità ai criteri Bandiera Blu e rispondere a tutti i requisiti indicati con la lettera I (imperativi) e possibilmente al maggior numero dei requisiti indicati con la lettera G (guida). In ogni località Bandiera Blu, dovrà essere individuato un referente, per trattare le questioni concernenti il Programma. La spiaggia deve essere accessibile per un’ispezione non annunciata, da parte della FEE.

I CRITERI INTERNAZIONALI per le BANDIERE BLU sono:
– Educazione ambientale ed Informazione
– Qualità delle acque
– Gestione Ambientale
– Servizi e Sicurezza


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it