Connettiti con noi

Latina Notizie

Elezioni amministrative a Latina nel 2023: quando si vota e chi sono i candidati

Pubblicato

il

damiano coletta

Elezioni amministrative Latina 2023, la guida al voto: grandi manovre in vista delle comunali che potrebbero essere accorpate ad alcuni degli appuntamenti delle elezioni regionali, anche se sulla data ancora non ci sono novità da parte del Viminale. Dopo il successo alle elezioni amministrative del 2016 e il caos derivante dal voto del 2021, in questo 2023 non dovrebbe essere di nuovo in campo l’ex sindaco di Latina Damiano Coletta che, invece, potrebbe essere in lista alle regionali nel Lazio.

Elezioni amministrative di Latina: chi sono i candidati e quando si vota?

Il centrosinistra di conseguenza potrebbe affidarsi alle primarie mentre, al momento, anche il centrodestra deve ancora trovare un candidato sindaco con i partiti della coalizione ancora distanti sul metodo della scelta dell’aspirante primo cittadino. In attesa degli immancabili sondaggi elettorali, vediamo quale può essere la data delle elezioni amministrative Latina 2023, i possibili candidati e quali sono i dettami della legge elettorale.

Ancora non è stata presa una decisione in merito alla data delle elezioni amministrative 2023; la scelta infatti si potrebbe intersecare con quella delle regionali in Friuli-Venezia Giulia e in Molise. Nel 2018 per il primo turno delle elezioni amministrative si è votato in data 10 giugno; cinque anni dopo le urne potrebbero tornarsi ad aprirsi con qualche settimana d’anticipo in caso di accorpamento con le regionali. Per quanto riguarda gli orari, superata la fase più difficile della pandemia di recente si è tornati all’unica giornata di voto, di domenica dalle ore 07:00 alle ore 23:00, ma il Viminale di recente ha deciso di far votare alle regionali in Lombardia e nel Lazio anche di lunedì.

Chi potrebbero essere i candidati?

Le elezioni amministrative 2023 si spera che a Latina possano mettere la parola fine a una telenovela che va in onda dal 2021; dopo essere decaduto lo scorso settembre, difficilmente sarà in campo l’ex sindaco Damiano Coletta. In attesa delle elezioni regionali nel Lazio che si terranno il 12 e 13 febbraio, a Latina al momento per quanto riguarda i candidati sindaco di partiti, liste e coalizioni, tutto sembrerebbe essere fermo.

Nel centrosinistra sono diversi gli esponenti che vorrebbero scegliere il proprio candidato attraverso le primarie; prima però servirà una intesa tra il Pd e Latina Bene Comune, con il Movimento 5 Stelle e il terzo polo nel ruolo di spettatori interessati. Situazione di stallo anche nel centrodestra dove ci sarebbe la richiesta da parte di Forza Italia di poter indicare il candidato sindaco visto che, alle ultime amministrative nel Lazio come alle regionali, gli azzurri mai hanno avuto l’ultima parola all’interno della coalizione. Non sarà facile però per Forza Italia ottenere il disco verde da parte dei Fratelli d’Italia che a Latina sono fortissimi, come dimostra il 33% ottenuto nella città pontina alle recenti elezioni politiche.

Elezioni Regionali nel Lazio, parla il candidato di centrodestra Rocca: ‘A 19 anni spacciavo, ora sono un’altra persona’

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com