Connettiti con noi

Frosinone News

Latina e Frosinone, blitz dei NAS nei canili/gattili: sequestri, multe, irregolarità e carenze igienico sanitarie

Pubblicato

il

Controlli del NAS nei canili di Latina e frosinone

Continuiamo a parlare della recente attività condotta dai Carabinieri del NAS in tutta Italia per verificare le condizioni dei canili e dei gattili. Come anticipato in questo articolo su oltre 876 strutture controllate nel nostro Paese in circa il 27% di queste sono state riscontrate irregolarità. Nei casi più gravi i Militari hanno proceduto al sequestro dei locali considerando quanto riscontrato al loro interno. Le verifiche hanno riguardato ad ogni modo anche le Province di Frosinone e Latina: ecco cosa è stato trovato.

Roma, ‘Vi ammazzo a tutti, voi e i vostri cani’: armato di coltelli terrorizza il quartiere

Controlli dei NAS in Provincia di Latina

Partiamo dalla Provincia di Latina. In questo specifico caso sono state 12 le ispezioni condotte dai Nas presso Canili/Gattili Rifugio, Canili/Gattili Sanitari, Allevamenti, Addestramento o Pensioni per Cani e Gatti. Di queste 3 strutture sono risultate non conformi per irregolarità circa la posizione autorizzativa/organizzativa o inadeguatezze strutturali. In due casi è stata avanzata invece la proposta di sospensione dell’attività per il ripristino delle condizioni organizzative, gestionali e strutturali. E ancora. Una struttura rifugio per cani con 48 esemplari di varia razza è stata sottoposta a sequestro amministrativo per mancanza di autorizzazione all’attivazione, gravi carenze strutturali/organizzative, carenti condizioni igienico-sanitarie e violazione degli obblighi di registrazione dei cani in anagrafe canina. Il valore complessivo dei cani e della struttura sequestrata ammonta a circa 200.000 euro. Contestate infine contravvenzioni amministrative per un importo complessivo di circa 9.500 euro.

Roma, mozzavano le orecchie ai cani per i concorsi estetici: condannati dal Tribunale

I controlli dei Carabinieri del NAS nei canili e gattili di Frosinone e Provincia

In Provincia di Frosinone invece sono state 16 le ispezioni effettuate nella medesima tipologia di struttura. Di queste sei sono risultate non conformi per irregolarità circa la posizione autorizzativa/organizzativa o inadeguatezze strutturali. Per altrettante è stata avanzata la proposta di sospensione d’attività per mancanza di autorizzazione all’attivazione e ripristino delle condizioni organizzative, gestionali e strutturali. Complessivamente sono state contestate contravvenzioni amministrative per un importo di circa 8.500 euro.

Il pugno duro dei controlli: tra alcool, movida sfrenata e velocità folli in strada

Code e orecchie tagliate, farmaci scaduti da anni, traffico illecito e maltrattamenti nei canili/gattili: 26 strutture sequestrate

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com