Connettiti con noi

Latina Notizie

Natale sicuro: maxi sequestro di giocattoli e addobbi natalizi a Roma e Latina

Pubblicato

il

Natale Italia zona rossa

Con l’avvicinarsi delle Feste Natalizie, il Comando Carabinieri per la Tutela della Salute sta svolgendo una specifica campagna di controllo in ambito nazionale su giocattoli e tradizionali articoli utilizzati nel periodo festivo. Tutto ciò al fine di verificare la conformità e il rispetto dei requisiti di sicurezza a tutela della salute del consumatore.
In totale sono state ispezionate 1.058 strutture commerciali (aziende di importazione e piattaforme di distribuzione, ditte di commercializzazione all’ingrosso e rivendite al dettaglio), rilevando irregolarità e la presenza di prodotti non conformi presso 96 esercizi.

Natale sicuro: sequestrati giocattoli e addobbi natalizi

Gli accertamenti hanno consentito di individuare e sequestrare 17.000 articoli irregolari già immessi a vario livello nel circuito commerciale, per un valore di oltre 80 mila euro. Di questi 15.250 sono giocattoli di varie tipologie e 1.750 sono luminarie e altri prodotti elettrici, risultati privi delle indicazioni obbligatorie di sicurezza all’uso, della marcatura CE e di etichettatura in lingua italiana.
Alcuni prodotti privi di marcatura CE sono stati oggetto di campionamento per la successiva analisi di laboratorio finalizzata alla ricerca di cessione di sostanze irritanti e pericolose per la salute.
La presenza del marchio di conformità rappresenta uno degli elementi essenziali forniti dal produttore per escludere la cessione di sostanze irritanti ed allergeniche o la possibilità di ingestione di parti e frammenti con rischio di soffocamento, specie nei bambini.

Denunce e sanzioni

Nel contesto delle verifiche, i carabinieri hanno deferito all’autorità giudiziaria 4 titolari di aziende e negozi e segnalato ulteriori 94 soggetti all’autorità amministrativa per violazioni in materia di commercio illecito di prodotti privi dei requisiti di sicurezza. I militari hanno elevato sanzioni pecuniarie per complessivi 330 mila euro.

Ecco alcuni interventi di rilievo:

Nas Latina

Segnalati all’Autorità Amministrativa i titolari di due distinti empori poiché ritenuti responsabili di aver posto in vendita addobbi natalizi luminosi e giocattoli privi di marcatura di conformità CE e delle indicazioni obbligatorie in lingua italiana riguardanti le precauzioni di sicurezza e le modalità d’uso dei prodotti.
Sequestrati complessivamente 820 luminarie e 167 confezioni di giocattoli per un valore complessivo di 4.600 euro. Contestate ai titolari delle attività commerciali sanzioni amministrative per un importo totale di 7.000 euro.

Nas Roma

Segnalati all’Autorità Amministrativa 4 responsabili legali di altrettanti negozi a gestione straniera di casalinghi ed articoli da regalo poiché ritenuti responsabili di aver commercializzato giocattoli e congegni assimilati privi di marcatura CE e delle indicazioni in lingua italiana concernenti le avvertenze e le istruzioni di sicurezza circa l’utilizzo dei prodotti.
Sequestrati complessivamente 470 confezioni di giocattoli ed articoli similari il cui valore complessivo ammonta ad euro 3.700 circa.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy