Connettiti con noi

Nettuno

Nettuno, cade sulla pista di motocross: grave bimbo di 8 anni

Pubblicato

il

bimbo resta ferito cadendo in una pista da motocross a Nettuno

Ha perso il controllo della moto, è caduto ed ha sbattuto la testa, rimanendo ferito in maniera molto grave. È successo ieri a Nettuno, presso la pista di motocross Il Tridente. Vittima dell’incidente un bambino di soli 8 anni, residente a Valmontone. Il piccolo si stava allenando sulla pista e, dopo un salto, non è riuscito a tenere ferma la moto al momento dell’impatto a terra.

Bimbo gravissimo, elitrasportato al San Camillo

Immediatamente il bimbo è stato soccorso da un altro pilota del posto. Subito dopo sono arrivati i soccorsi del 118. Sul posto è giunta un’ambulanza e un’eliambulanza. Dopo essere stato stabilizzato, è stato trasferito al pronto soccorso del San Camillo di Roma, in codice rosso. Lì è stato ricoverato in terapia intensiva. Alla pista di motocross sono arrivati anche i Carabinieri della stazione di Nettuno, per ricostruire la dinamica dell’incidente e stabilire eventuali responsabilità. 

La moto utilizzata dal bambino è stata posta sotto sequestro. I militari stanno preparando una relazione da inviare alla Procura di Velletri.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy