Connettiti con noi

Cronaca

Asl Roma 3, neutralizzato l’attacco hacker: dati al sicuro

Pubblicato

il

Attacco hacker al sistema informatico della Asl Roma 3, il pericolo sembra essere passato. I tecnici, al lavoro dal momento in cui è arrivata la segnalazione della Polizia postale di un possibile attacco per la registrazione di una anomalia al sistema informatico dell’ASL Roma 3, hanno infatti informato attraverso una dettagliata relazione che “l’attacco è stato neutralizzato, che questo non ha provocato nessuna asportazione di dati sensibili e nessuna installazione di malware nella rete aziendale”.

Attacco hacker alla Asl Roma 3; dati al sicuro e nessun danno

Dopo la notizia da parte delle forze dell’ordine in merito all’attacco, immediatamente erano scattate tutte le operazioni e misure di sicurezza necessarie per scongiurare ogni possibile danno. Dalle analisi e verifiche preliminari effettuate – fanno sapere dalla Asl Roma 3 – non si sono registrate anomalie in entrata e in uscita dei dati, tuttavia le operazioni di controllo proseguiranno ancora nei prossimi giorni anche se al momento non risulta intrusione o perdita di dati. Nell’ambito delle operazioni sopra descritte i servizi critici aziendali hanno continuato a funzionare correttamente senza subire limitazioni, malgrado i controlli in corso.

“Tale circostanza è stata possibile grazie al sistema di networking che ha coinvolto La polizia Postale e la Regione Lazio che hanno consentito al personale dell’azienda di intervenire tempestivamente e porre in essere le best practice già condivise con tutti gli altri attori”, conclude la nota. 


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it