Connettiti con noi

Cronaca

Fenicotteri rosa a Ostia: ecco dove vederli e quando, gli orari

Pubblicato

il

Fenicotteri rosa ad Ostia

Avvistati nel Centro Habitat Mediterraneo 14 fenicotteri rosa, tra i quali ci sono anche due cuccioli. Nel corso del loro lungo percorso migratorio, il gruppo di uccelli ha dunque deciso di fare tappa ad Ostia. Dal canto suo, l’Oasi gestita dalla Lipu non è nuova ad episodi del genere ed è un prezioso luogo di ritrovo per gli ornitologi. 

Leggi anche: Ostia, vasto incendio all’Idroscalo: fiamme tra l’Oasi Lipu e la baraccopoli (FOTO)

Fenicotteri rosa ad Ostia: le parole di Alessandro Polinori 

“Dopo l’estate, che ha visto la nidificazione di specie importanti come, tra le altre, airone rosso e cavaliere d’Italia, in queste settimane spatole, totani mori, martin pescatori, falchi di palude, aironi bianchi maggiori e codoni sono solo alcuni dei rappresentanti di quella che è l’incredibile biodiversità della nostra oasi, arricchita, negli ultimi giorni, dall’arrivo, in numero crescente, di alcuni splendidi esemplari di fenicottero rosa”. A parlare è Alessandro Polinori, responsabile Chm Oasi Lipu di Ostia e vicepresidente Lipu BirdLife Italia. 

Inizialmente gli esemplari arrivati all’Oasi erano dieci, come spiega sempre Polinori: “Il 31 ottobre, ne sono arrivati dieci, poi il numero è cresciuto, sino ad arrivare, al momento, a 14 esemplari che stanno attirando fotografi e birdwatchers anche da molto lontano” 

I precedenti

Non è la prima volta che i fenicotteri arrivano presso l’Oasi, lo scorso anno ad esempio, ne sono giunti altri 19 esemplari. Non è possibile sapere se si tratti di animali in migrazione e quanto gli stessi restino ma “determinante è sicuramente l’attuale livello piuttosto basso dell’acqua, condizione ideale per ospitare questa specie. Vediamo cosa accadrà nei prossimi giorni, anche con l’arrivo di ulteriori piogge, che, inevitabilmente, alzeranno il livello del lago. Intanto grandi e piccini si stanno godendo questa meravigliosa presenza che aggiunge ulteriore fascino a questo luogo restituito alla natura e alla cittadinanza”, conclude Polinori. 

Il birdwatching 

Ma non finisce qui. È infatti previsto per sabato 5 novembre l’appuntamento che la Lipu ha messo in programma per dare modo ai visitatori di osservare i fenicotteri rosa. Chi lo desidera dalle 11 alle 13 e dalle 14.30 alle 17 senza alcun bisogno di prenotazione — potrà recarsi presso l’Oasi con tanto di binocolo per ricercare, insieme ai volontari dell’associazione, i bellissimi esemplari. 

 

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy