Connettiti con noi

Cronaca

Terrore a Ostia: anziana bloccata in un incendio e il figlio a rischio linciaggio

Pubblicato

il

Anziana colpita dall'incendio a Ostia

Sono stati attimi di pura tensione. L’anziana di 71 anni si trovava sola in casa quando il suo appartamento in via Antonio Forni, civico 39, ha iniziato a prendere fuoco. A salvarla i condomini che sentendo un fortissimo odore di bruciato, hanno cercato di entrare nell’abitazione per togliere la donna dalle fiamme. Un minuto in più e la situazione si sarebbe trasformata in tragedia. Il brutto episodio però non è finito lì. Il caos vero è iniziato quando è arrivato il figlio dell’anziana. I condomini, furiosi, hanno cercato di assalirlo perché convinti che la madre sia stata vittima di un attentato indirizzato a lui, visti i precedenti. 

Le fiamme nell’appartamento a Ostia Nuova: incendio doloso

Erano le 15:00 quando è arrivata la segnalazione al 112. Sul posto sono intervenuti immediatamente i Carabinieri della Stazione di Ostia e la Radiomobile. Presenti anche i Vigili del Fuoco, al loro arrivo le fiamme erano già state spente dai condomini che hanno salvato la donna. I Vigili hanno però potuto confermare l’alta possibilità di un incendio doloso. 

L’arrivo del figlio 

La situazione si è fatta ancora più complicata con l’arrivo del figlio della donna. Conosciuto nel condominio per i suoi precedenti, in tanti hanno cercato di assalirlo colpevolizzandolo di quanto accaduto. Le persone presenti sono convinte che l’origine di tutto sia legata ai ‘giri loschi’ del ragazzo, noto pregiudicato e tossicodipendente. Al momento i Carabinieri stanno indagando sul caso. 

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy