Home Comunicati stampa Ostia, sgominata la banda della mascherina: quattro rapinatori arrestati

Ostia, sgominata la banda della mascherina: quattro rapinatori arrestati

Sgominata dai Carabinieri della Compagnia di Ostia la banda della mascherina. I militari hanno arrestato quattro rapinatori che negli scorsi mesi hanno perpetrato almeno sei rapine a mano armata. La loro caratteristica? Entrare nei locali presi di mira con il casco e una mascherina davanti alla bocca.

Incastrati grazie a videocamere e tabulati

I malviventi avevano iniziato la loro serie di rapine a luglio, prendendo di mira vari esercizi commerciali. Il modus operandi era sempre lo stesso: entrare all’interno dell’obiettivo, travisati da un casco ed armati di coltello e pistola, impossessarsi di tutto il denaro disponibile e fuggire a bordo di motocicli rubati. I Carabinieri sono riusciti a capire che i furti erano collegati tra di loro grazie alle registrazioni delle videocamere di sorveglianza e all’analisi dei tabulati telefonici della zona. Dopo lunghe indagini, i militari hanno stretto il cerchio intorno a quattro sospettati: sono così partite le perquisizioni domiciliari, nel corso delle quali i Carabinieri hanno trovato anche una pistola con matricola abrasa. Sembrerebbe essere proprio quella l’arma usata dalla banda durante i suoi colpi. I Carabinieri hanno arrestato i quattro uomini, tutti originari e residenti di Roma, e li hanno condotti a Regina Coeli e Rebibbia. Dovranno rispondere di rapina a mano armata e ricettazione.