Connettiti con noi

Ostia News

Ostia, tradizione rispettata: più di 200 persone in acqua per il bagno di Capodanno (FOTO E VIDEO)

Pubblicato

il

bagno di Capodanno a Ostia

Ostia saluta l’arrivo del 2022 con il tradizionale bagno di Capodanno. Complici le temperature non troppo fredde – intorno agli 11 gradi – questa mattina verso le 11:00 moltissimi coraggiosi si sono tuffati nelle acque freddissime del Tirreno. In costume da bagno e – qualcuno – mascherina anticovid, oppure con cappello da Babbo Natale o maschera da uomo tigre, quello di oggi è stato un bagno all’insegna dell’allegria, con brindisi finale.

Dopo la pausa dopo la pausa del 2020 dovuta al divieto di assembramento dettata all’emergenza Covid-19, si sono dati appuntamento sul litorale romano per festeggiare il nuovo anno in un evento considerato il più pazzo dell’anno, ovvero il bagno di Capodanno in mare.

Ostia: bagno di Capodanno per festeggiare l’arrivo del 2022

Circa 200 i partecipanti, divisi in gruppi autonomi, anche se poi, dopo il countdownd, a tuffarsi sono stati solo circa la metà: gli altri hanno preferito guardare. Di quelli che si sono tuffati alcuni hanno resistito pochi secondi, altri invece si sono divertiti a schizzarsi, giocando nonostante l’acqua gelida e restando “a mollo” per diversi minuti.

E’ cosi centinaia di famiglie e tanti sportivi, muniti di mascherina, si sono ritrovati presso lo stabilimento balneare Belsito in costume da bagno e canotta, per la nona edizione del bagno di Capodanno.

Bagno di Capodanno a Ostia: divertimento e beneficienza

Anche quest’anno lo scopo di questa iniziativa non è stato solo divertimento e festeggiamento. Infatti vi c’è stata anche una raccolta fondi degli “avanzi” delle feste appena passate: panettoni, pandoro, panforte, frutta secca, che verranno poi devoluti in beneficenza.

Al termine ancora uno scambio di auguri, con la speranza che il 2022 sia migliore degli ultimi due anni appena trascorsi. Presente all’iniziativa Giuliana Salce, medaglia d’oro ai Campionati del mondo di atletica leggera indoor di Parigi 1985 sui 3 km di marcia, che ha esultato nel vedere la grande partecipazione dei cittadini di Ostia a questa manifestazione. Il più giovane dei partecipanti è Diego, un bambino di 10 anni, il più anziano Giuseppe Avellone, 79 anni, campione di nuoto Olimpico a Roma nel 1960. Presenti anche due ragazze lituane, Maria e Vilma.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy